Presepi viventi Campania

Informazioni: date, orari e prezzi dei presepi viventi in Campania 2012 – 2013

Qui di seguito trovi tutti i luoghi della Campania dove vivere la magia del Santo Natale attraverso al rappresentazione della natività.

Dalle coste alle aree interne, in Campania è possibile vivere il Natale e scoprire le vie degli antichi borghi, tra presepi viventi, nonché tra i caratteristici mercatini e mostre d’arte presepiale, che costituiscono la tradizione campana.

Ecco, qui di seguito, i luoghi della regione, suddivisi per provincia, dove è possibile vivere le tradizioni e gli eventi natalizi più belli e magici del Natale.

SALERNO

- Albori: tra le viuzze del caratteristico borgo della Costiera Amalfitana ogni anno si tiene uno dei presepi viventi più belli del salernitano. Il periodo durante il quale si può visitare il presepe è dal 24 dicembre al 6 gennaio. 

NAPOLI

-San Gregorio Armene: mostra d’arte presepiale nella storica strada dei presepi, dei pastori di ceramica e terracotta (assolutamente una esperienza da non perdere!).

Un consiglio? Se possibile scegliete giorni infrasettimanali per visitare la strada dei presepi. Il periodo ideale? Il mese di novembre, perchè non c’è un ammasso di gente e si riesce a godere a pieno dell’arte che viene espressa in ogni singola creazione.

-Visciano: la manifestazione del presepe vivente di Visciano si tiene ogni anno il 4-5-6 gennaio.

Sarà ricostruita la betlemme del passato, natività, matrimonio ebraico, accampamento dei re magi, sinagoga, corte di re erode, mercato.

Le scene da visitare sono circa 50, i figuranti circa 500 il percorso si snoda attraverso il centro storico del paese.

AVELLINO

-Forino: un presepe molto conosciuto e apprezzato, che ogni anno accoglie visitatori da tutta la regione.

La rappresentazione della natività è molto coinvolgente, con la partecipazione della gente del posto nei panni dei genitori di Gesù bambino, e di tutti i protagonisti di 2000 anni or sono.

Un presepe che ogni anno emoziona e che rende magica l’atmosfera natalizia.

BENEVENTO

-Pietrelcina: il presepe vivente di Pietralcina è coinvolgente, emozionante, un presepe da vedere almeno una volta nella vita.

Ruolo fondamentale gioca la location, alias il Borgo Antico (Quartiere Castello), dove nacque Padre Pio e dove il santo ha trascorso circa trent’anni della sua vita.

Commozione, entusiasmo, solidarietà e’ ciò che esprime questo magico presepe vivente, e non solo.

L’ingresso è gratuito.

Intanto, il nostro viaggio continua alla scoperta dei presepi viventi e manifestazioni natalizie più belle della Campania… Se vuoi segnalare il presepe della tua città fallo pure!

Inviaci la tua segnalazione!

Pin It

5 commenti per “Presepi viventi Campania

  1. Gradirei ricordare il presepe vivente ad Afragola. Avrà luogo il 28 e 29 dicembre 2011 nel piazzale Unicef (davanti al palazzo del tribunale). Organizzato da varie Associazioni tra cui La Nuova Casa Onlus e con il patrocinio morale della regione Campania e del comune di Afragola. Inizio ore 19.00 con drammatizzazione dalle ore 20.00.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>