Emergenza Coronavirus: Bollettino 1 Aprile. Numeri alquanto stabili


Coronavirus: Bollettino 1 aprile contagiati, guariti e deceduti. In calo il numero dei morti e dei ricoverati.

corona-1-aprile


Emergenza Coronavirus: Cosa sta succedendo nelle ultime ore in Italia e nel Mondo

La situazione in Spagna si aggrava sempre di più e i dati sono oltremodo sconcertanti in quanto, ad oggi, sono stati registrati oltre 100 mila casi di contagio e più di 9 mila decessi e, purtroppo, i medici devono decidere chi può andare o meno in terapia intensiva, insomma il verdetto della cosiddetta “Scelta Umana”.

Anche in America la situazione tende a peggiorare giorno dopo giorno e i dati aggiornati della Johns Hopkins University parlano di 4.076 decessi (830 circa in un solo giorno) e 189.618 contagi.

Come riportato dal CGTN (China Global Television Network) le autorità sanitarie cinesi hanno segnalato ed individuato circa 1.367 pazienti casi di coronavirus tra i soggetti asintomatici.


Leggi anche: Emergenza Coronavirus e Bollettino Italia 7 Aprile: Diminuiscono ancora i pazienti in terapia intensiva

In Italia è probabile che entro stasera verrà varato in Nuovo Decreto del Governo che prorogherà la quarantena e tutte le misure restrittive almeno fino a dopo Pasqua.

Il server dell’INPS è andato letteralmente in tilt a causa del sovraffollamento delle “domande di rimborso” e si sta valutando, come giusto e pratico che sia, un accesso scaglionato.

Da un nuovo studio effettuato dall’Imperial e di Londra è emerso che, grazie alle misure restrittive attuate dal Governo e dalle Regioni, in Italia sono evitati oltre 38mila decessi.

corona-angelo-borrelli

Coronavirus Bollettino Italia 1 Aprile: contagiati, guariti e deceduti

Il Dipartimento della Protezione Civile, capitanata da Angelo Borrelli, ha diramato il bollettino ufficiale del 1 aprile 2020 riguardate l’emergenza Coronavirus in
Italia
:“Il numero dei casi positivi Covid-19 attuale è di 110.574 (+2937 di casi attivi rispetto ai dati di ieri, +4782 casi totali), di cui 16.847 guariti (+1118 rispetto ai ieri) e 13.155 decessi (+727 rispetto a ieri). Al momento risultano positive 80.572 persone. Tra i contagiati, 48.134 si trovano in isolamento domiciliare, mentre 28.403 sono ricoverati in ospedale e altri 4.035 si trovano in terapia intensiva”.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta