Meteo 4 e 5 giugno 2022: primo weekend del mese con caldo rovente ma attenzione a temoprali. Ecco dove

Previsioni meteo sabato 5 e domenica 6 giugno 2022. L’Italia sarà divisa in due a causa di una perturbazione che colpirà soprattutto le Regioni Settentrionali anche se le temperature resteranno ancora al di sopra delle medie stagionali. Ancora super caldo al Centro Sud, specialmente sulle Isole Maggiori.

meteo-4-5-giugno-2022

Previsioni meteo sabato 5 e domenica 6 giugno 2022: dove pioverà e temperature

L’Anticiclone Nord Africano che, gergalmente parlando, è stato ribattezzato con il nome di “Scipione”, durante primo weekend di giugno 2022 raggiungerà la massima potenza.

Anche se le temperature resteranno ben al di sopra delle medie stagionali su tutta l’Italia, le Regioni Settentrionali, proprio durante il primissimo weekend di giugno 2022, dovranno fare i conti con una perturbazione di origine atlantica che porterà con se forti piogge accompagnate da violenti grandinate.

Nel frattempo vi anticipiamo che, con molta probabilità, questa incredibile, straordinaria ed anomala ondata di calore dovrebbe attenuarsi nel corso della prossima settima grazie ai primi cedimenti di Scipione; insomma le temperature tenderanno ad essere più consone al periodo, per Nostra fortuna.

Venendo ad oggi, sabato 4 giugno 2022, il tempo sarà stabile e particolarmente soleggiato da Nord a Sud anche se qualche nuvola di passaggio potrebbe rendere i cieli velati o poco nuvolosi.

meteo-weekend-giugno-2022

Per quanto riguarda le temperature, le massime al Nord toccheranno i 34°/35°, al centro 36°/37° mentre al Sud e sulle Isole Maggiori potrebbero arrivare a 40°, soprattutto nelle zone interne.

Domenica 5 maggio 2022, durante le ore del mattino ci saranno nuvole in aumento sulle Regioni Settentrionali e durante le prime ore del pomeriggio sono attese le piogge, anche a carattere temporalesco, su Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Valle d’Aosta e zone interne dell’Emilia Romagna.

Al Centro ed in Sardegna ci saranno nuvole di passaggio, super sole all’estremo Sud e sulla Sicilia.

Le temperature resteranno ben al di sopra delle medie stagionali anche al Nord e consigliamo di non uscire durante le ore più caldo, specie al Sud e sulle Isole Maggiori, dove sono previsti picchi di oltre 40°.