4 laghi che sorgono in mezzo al deserto: un’immagine onirica e misteriosa

Federica Massari
  • Giornalista professionista

Nel bel mezzo di un deserto sorgono quattro laghi, la natura regala scenari incredibili che sembra di essere in una fiaba: alla scoperta di un luogo magico

Cuatro Ciénegas
Cuatro Ciénegas (Photo Credit: Facebook Las Maravillas Del Universo y Nuestro Planeta)

Cuatro Ciénegas Stato di Coahuila: informazioni

Se avete in mente fare un viaggio in Messico non potete non andare a scoprire la bellezza di Cuatro Ciénegas, una valle desertica in cui sorgono quattro laghi incastonati nella sabbia. Un fenomeno unico e misterioso visto che la zona è molto arida. I quattro specchi d’acqua danno il nome a tutta l’area del deserto dove vivono specie animali e varietà di flora rarissime. Ci troviamo nello Stato di Coahuila e nel suo deserto, dove i laghi oggi si sono asciugati e hanno così formato oltre duecento pozze d’acqua cristallina per uno scenario magico e incantato.

Grazie a questo fenomeno nel 1994 l’area è diventata protetta e tutt’ora sono in atto vari studi per capire da dove arrivi l’acqua che forma i laghi in mezzo al deserto. Durante gli anni si ha avuto la certezza che provenga da una montagna chiamata San Marcos Y Pinos e l’attuale obiettivo è quello di riuscire a salvaguardare proprio quest’acqua.

Un evento davvero incredibile che fa venire voglia di prendere il primo aereo per lo Stato di Coahuila e andare a vedere con i propri occhi questi laghi che sembrano dei bellissimi cristalli situati nella valle desertica. Di sicuro un viaggio da compiere almeno una volta nella vita in compagnia delle persone più care.