Barcellona Tour 3 giorni

barcelona-1

Come visitare Barcellona in tre giorni consigli utile e informazioni

Barcellona è una delle città più belle al mondo e data anche la sua maestosità potrebbe risultare difficile visitarla sopratutto in tre giorni.

Ovviamente in tre giorni, avendo poco tempo a disposizione, possono essere visitate solo le cose essenziale e i monumenti più importanti.

Cosa visitare a Barcellona

1° giorno

Iniziare dal Park Guell, cercate di scendere con la metro dalla parte di Vallarca ( che troverete all’interno del parco).

spain-guell-park

Continuare per Hospital de la Santa Creu i Sant Pau (dicono sia bello) – in Eixample, il quartiere di Cerdà.

La Sagrata Familia, conviene vedere l’esterno e invece soffermarsi a vedere la Pedrera di Gaudi e Casa Batlò.

2° giorno

barcelona-2

COSMOCAIXA (Plaça de la Ciència) il museo della scienza (della fisica e della musica) con foresta amazzonica da vedere assolutamente.

Ritornando fare un salto al Camp Nou.

Terminare la giornata al porto Barceloneta e Porto Vecchio in cui ci sono Maremagnum, oppure andare a Parc de la Ciutadella dentro c’è o zoo.

3° giorno

sagrada-familia

Iniziare con il Barri Gotic, che è il quartiere più antico di Barcellona, andare a visitare: Cattedrale di barcellona che oltre alla visita permette di salire sulle guglie; Santa Maria del Mar; in Plaza de Sant Jaume, Ajuntament.

Il Municipio Casa della Ciutat; Palau della Generalitat una delle più belle chiese della città, c’è anche il Palazzo della Musica Catalana (Visite guidate ogni mezz’ora, tutti i giorni dalle 15:30 alle 19:00 €8).
figures

Se vi dovesse restare un altro giorno, per il weekend lungo consiglio di andare a Figueres per il Museo di Dalì e alla Bouqueria (assolutamente particolare con acceso da LA Rambla!).

Da vedere assolutamente è anche il Montjuc per gli spettacoli della fontana magica (è sabato alle 19.00) prendendo la metro per Plaza de Espana.

Galleria foto Barcellona