Beachy Head: la scogliera più alta e spettacolare della Gran Bretagna è conosciuta anche come “il luogo dei suicidi”

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Ci troviamo nella costa meridionale dell’Inghilterra, nell’East Sussex. Qui sorge la scogliera più alta e più bella del Paese, un luogo però dalla fama oscura e cruenta.

Beachy Head
Ph credit Ian Stannard, Wikipedia

Beachy Head: dove si trova ed informazioni

Beachy Head è una scogliera di gesso situata vicino alla località balneare di Eastbourne, immediatamente a est delle Sette Sorelle, una serie di spettacolari scogliere calcaree sulla costa della Manica. Con i suoi 162 metri, Beachy Head è la scogliera più alta della Gran Bretagna, permettendo di godere un magnifico panorama che spazia della costa sud-orientale e l’isola di Wight a ovest. Il gesso che dona alla scogliera il pittoresco colore bianco abbagliante, si è formato tra 66 e 100 milioni di anni fa, quando tutta la zona si trovava sommersa dal mare. Quando terminò l’ultima era glaciale, il livello del mare si innalzò, consentendo la formazione del Canale della Manica, tagliando letteralmente il gesso per dare vita alle spettacolari scogliere lungo la costa del Sussex.

Il promontorio formato da Beachy Head è da sempre conosciuto dai marinai perché considerato pericoloso, per questo qui furono costruiti una serie di fari, dei quali oggi si può ammirare quello eretto sotto la scogliera, che sorge su uno scoglio in mezzo al mare ed è alto 33 metri. Beachy Head è una popolare destinazione turistica per i magnifici paesaggi e panorami, oltre che per i numerosi sentieri escursionistici che portano al limitare della scogliera. Tuttavia, questo luogo ha anche una fama oscura e cruenta perché Beachy Head è conosciuta anche come “il luogo dei suicidi”. Infatti, il numero di decessi per suicidio a Beachy Head si aggirano intorno ai 20 all’anno. Nel 2010, il Wall Street Journal ha stimato Beachy Head come il terzo luogo al mondo più scelto per suicidarsi lanciandosi nel vuoto, dopo il Golden Gate Bridge di San Francisco e l’Aokigahara Woods in Giappone. Nel 1985 qui vennero anche sparse le ceneri del filosofo tedesco e teorico del marxismo Friedrich Engels.

Potrebbe interessarti Costa Crociere nave più bella