In Norvegia c’è un ponte incredibilmente futuristico che è anche galleria d’arte e scultura abitabile

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Inserito perfettamente nel paesaggio naturale circostante, questo ponte non è solo un ponte ma anche una galleria d’arte e una scultura abitabile. Scopriamo insieme dove si trova. 

The Twist Norvegia
The Twist Norvegia (ph credit Visit Oslo)

The Twist: caratteristiche ed informazioni

A un’ora d’auto da Oslo, in Norvegia, nel comune di Jevnaker si trova una galleria d’arte del tutto particolare. Il suo nome è The Twist e a prima vista è un ponte che attraversa il fiume che sovrasta. La realtà, però, è che The Twist è molto di più, un capolavoro d’arte visiva che colpisce per la sua particolare struttura e funzione. Creata dagli architetti dello studio BIG Bjarke Ingels Group, The Twist è un ponte attraversabile e abitabile situato all’interno del Parco delle Sculture Kistefos, inaugurato nel 1999 dal collezionista d’arte Christen Sveaas. Ecco allora che questa installazione artistica pedonale è inserita in un ambiente dove la natura è l’assoluta protagonista dell’incredibile paesaggio norvegese.

Il ruolo di ponte di The Twist è dato dal fatto che la struttura collega una parte e l’altra del parco. Ma si tratta anche di una scultura perché le forme e i lineamenti danno vita a una rappresentazione plastica e avveniristica. Ed è anche un museo e spazio espositivo. Infatti, gli interni di The Twist ospitano mostre di arte contemporanea che si estendono su uno spazio espositivo di 1000 metri quadrati che termina con un’area panoramica sui boschi e la natura che caratterizzano l’intero Parco delle Sculture. All’interno del Parco si giunge a The Twist percorrendo un suggestivo sentiero nel bosco che unisce arte e natura.