Sotto Parigi c’è “La Città dei Morti”: straordinario viaggio sotterraneo nelle catacombe della capitale francese

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Corridoi e gallerie che conservano milioni di ossa e teschi a oltre 20 metri di profondità sotto Parigi. No, non si tratta della trama di un film dell’orrore ma di una particolare attrazione della capitale francese. Scopriamola insieme.

Catacombe di Parigi
Catacombe di Parigi (ph credit pagina Facebook Les Catacombes de Paris)

Catacombe di Parigi (Ossuaire Municipal): informazioni

Si tratta di una delle più grandi necropoli al mondo. Il suo nome ufficiale è Ossuaire municipal, un vero e proprio regno dei morti che si stende sotto Parigi per ben 285 km, un luogo macabro ma al contempo affascinante, formato da gallerie e cunicoli sotterranei a venti metri di profondità. Il sito comprende anche un’antica cava di gesso e oggi ospita le ossa e i teschi di oltre 6 milioni di parigini. L’ossario infatti fu inaugurato alla fine del XVIII secolo in un momento in cui la città ebbe difficoltà a dare sepoltura a tutti i suoi defunti. I cimiteri di Parigi furono chiusi e si decise di trasferire qui le ossa, le croci, urne e cimeli dei defunti. Le pareti delle catacombe sono coperte di graffiti databili a partire dal XVIII secolo. Una curiosità: dato che le catacombe sono situate sotto le strade di Parigi, per ragioni di stabilità non possono essere costruiti edifici di grandi dimensioni. E’ per tale motivo che nella capitale francese non vi sono edifici molto alti.

Dal 1809 però questo luogo è visitabile. Infatti, se nei primi anni, le catacombe furono concepite come un semplice deposito di ossa, successivamente nacque il progetto di ristrutturare le caverne sotterranee come veri ambienti di sepoltura, rendendole visitabili come un qualsiasi mausoleo. I lavori hanno così previsto una nuova disposizione di crani e femori, andando a formare veri e propri mura di ossa. L’Ossuaire municipal è visitabile in un percorso di 1,5 km con biglietto a pagamento. Le catacombe sono aperte tutti i giorni, dalle ore 9.45 alle 20.30, tranne il lunedì’ e alcuni giorni festivi. La prenotazione è obbligatoria sul sito catacombes.paris.fr.