Meteo da 13 al 17 giugno: terza e straordinaria ondata di calore. Scipione alla massima potenza

Previsioni meteo da lunedì 13 a venerdì 17. L’Anticiclone Africano Scipione sarà il protagonista indiscusso della settimana. I primi giorni saranno caratterizzati da temperature al di sopra delle medie stagionali, tutto sommato, accettabili ma a partire dal 15 giugno sono previsti picchi di 36°/37°.

meteo-13-17-giugno-2022

Previsioni meteo da lunedì 13 a venerdì 17: dove farà più caldo in Italia

“Scipione è tornato” oppure “Scipione alla massima potenza” oppure ancora “Lucifero sta per arrivare”.

Ebbe si, ormai dobbiamo abituarci a tutto questo in quanto, in questo 2022, l’estate sarà incredibilmente anomala e le straordinarie ondate di calore saranno sempre più frequenti anzi, a raffiche.

A partire da oggi, lunedì 13 giugno 2022, inizierà la terza ondata di questa anomala estate 2022, anticipata.

Sempre oggi, il sole sarà il protagonista indiscusso della giornata da Nord a Sud anche se qualche piovasco è atteso, sin dalla mattina, in Trentino Alto Adige e sulle zone alpine della Lombardia; cieli sereni o poco nuvolosi in serata.

Martedì 14 giugni 2022, ci sarà prevalenza di sole su tutta l’Italia, le nuvole in transitano saranno davvero poche ed innocue e qualche pioggia potrebbe cadere solo sull’Umbria.

meteo-13-17-giugno-2022-sole

Anche mercoledì 15 giugno 2022 il sole splenderà alto nel cielo e qualche nuvoletta di passaggio è attesa sulle Regioni Settentrionali.

Giovedì 16 giugno 2022, a prescindere che la giornata sarà super soleggiata, le temperature tenderanno a salire vertiginosamente soprattutto sulle Regioni Settentrionali superando, tranquillamente, anche i 34°/35°.

Anche venerdì 17 giugno 2022, la situazione meteorologica sarà, praticamente la stessa del giorno prima, anche se un sensibile calo delle temperature è previsto all’estremo Sud e sulla Sicilia.

Adesso la domanda da porsi è:“Quanto durerà questa terza ondata di calore”.

Almeno per il momento possiamo assicurarvi che il beltempo ci accompagnerà per tutta la settimana e forse più.

Lo scopriremo solamente nei prossimi aggiornamenti.