5 hotel più affascinanti ed eleganti d’Italia dove dormire nella storia

Sempre più turisti, nel momento in cui si recano in una località per visitarla, ammirarla e trascorrere un periodo di relax, non sempre sono soliti scegliere il classico hotel che rispecchia i canoni di una normale struttura ricettiva. Ultimamente vanno sempre più di moda gli hotel di fascino, dotati di caratteristiche differenti a seconda della scelta effettuata. Capita così di ritrovarsi ad alloggiare in conventi, in meravigliosi palazzi o in un castello da favola.

hotel Mediterraneo Sorrento (ph credit facebook Hotel Mediterraneo Sorrento)
Hotel Mediterraneo Sorrento (ph credit facebook Hotel Mediterraneo Sorrento)

Hotel italiani dove dormire nella storia: quali sono e dove si trovano

Alloggiare in un convento, in un castello o in un’antica struttura medievale, sono alcune delle proposte più interessanti del momento.

In Italia, da Nord a Sud, ci sono una miriade di hotel e resort dove “dormire nella storia” vi regalerà emozioni davvero uniche.

Ecco una mini guida che vi porterà alla scoperta dei 5 hotel d’Italia più gettonati del momento dove “dormire nella storia”:

  • Certosa di Maggiano, Siena: un hotel molto raffinato ed elegante e allo stesso tempo dall’accoglienza familiare. La Certosa è stata fondata nel 1316 dal cardinale Riccardo Petroni e trasformata in hotel nei giorni nostri.
  • Castelbrando, Cison di Valmarino (Treviso): si tratta di un castello da favola, situato tra le colline del Prosecco Superiore, che a Natale si trasforma in uno scenario fiabesco: oggi al suo interno ospita un hotel 4 stelle con eleganti camere e suite, una Spa ricavata da antichi bagni romani, diverse aree museali, ristoranti e bar.
  • Hotel Mediterraneo, Sant’Agnello, Sorrento: è il caso di dire che “qui si ferma l’orologio” di fronte a un hotel cinque stelle extralusso dotato di terrazze dalla quali si possono ammirare panorami mozzafiato. L’edificio presenta una storia centenaria legata ai suoi proprietari, gli armatori Lauro, trasformato in albergo una sessantina di anni fa per iniziativa della sorella di Achille Lauro.
  • Palazzo Seneca, Norcia: un incantevole palazzo cinquecentesco nel quale si respira l’atmosfera più tipica dell’Umbria.
  • Palazzo Costa Carrù della Trinità, Torino: dotato di stanze nelle quali si respirano atmosfere storiche. E’ sapientemente ed accuratamente restaurato sotto lo stretto controllo della Soprintendenza dei Beni Culturali.

Potrebbe interessarti Vacanza a Sorrento