5 strutture più straordinarie del Sudafrica dove vivere incredibili “esperienze selvagge”

Un modo alternativo di fare turismo, immersi in un ambiente che sembra essere parallelo a quello reale. Il Sudafrica è la meta che ha aperto le porte ai viaggiatori che amano avventure innovative, in spazi sospesi, dove il tempo sembra fermarsi per staccare la spina dalla quotidiana routine. Vediamo insieme quali sono i cinque posti da sogno in questa nazione Africana.


sudafrica-Kruger-Shalati
Kruger Shalati the Train on the Bridge (ph credit Jeremy Austiin)

Avventure innovative in Sudafrica

Tanto per cominciare, è presumibile pensare che in pochi hanno mai immaginato di poter trascorrere una vacanza in un albergo posizionato sui binari. Ebbene, il Parco Nazionale Kruger, in Sudafrica offre questa incredibile esperienza ai turisti, dove la ristrutturazione di un vecchio treno ospita i visitatori nelle sue 31 carrozze stile anni ’20 appositamente allestite in comode camere di albergo (Kruger Shalati The Train on The Bridge).

Altra imperdibile esperienza è quella della Farm House 58, vicino alla capitale Johannesburg. In questo luogo è stato avviato un progetto per promuovere arte, artigianato, natura e outdoor, che i visitatori potranno scoprire attraverso escursioni organizzate da locali tour operator, i quali proporranno seminari di apicoltura e laboratori formativi di agricoltura.  Per i più avventurieri, poi, non può mancare la visita nella sperduta regione del Limpopo, dove il Marataba Conservation Camps domina incontrastato lo splendido paesaggio naturalistico, ospitando i famosi big five: leoni, leopardi, elefanti, rinoceronti e bufali, che vivono in un ambiente protetto. Un safari in questo luogo sarebbe l’ideale.

Se qualcuno volesse ammirare l’immensità del cielo e dell’oceano, contemplandone tutti i loro misteri eccovi serviti: il Misty Mountain Reserve, situato nel cuore del Parco Nazionale Tsitsikamma è realizzato con cupole e piramidi di vetro, dalle quali è possibile godere di un panorama mozzafiato. In ultimo, sfruttando un concetto di urbanistica a km zero, c’è The Homestead, il luogo ideale per esplorare la Nambiti Private Game Reserve, nella provincia del KwaZulu-Natal. Le strutture ricettive sono realizzate con materiali del posto per ospitare i turisti che potranno vivere le esperienze di emozionanti safari e rilassarsi nel bel mezzo della natura.