Apertura comprensori sciistici Friuli Venezia Giulia: novità skipass e grandi eventi per tutta la stagione invernale

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Buone notizie per la stagione invernale 2022/2023 in Friuli Venezia Giulia grazie all’apertura dei comprensori sciistici, ai prezzi bloccati e ai grandi eventi in programma. Ecco tutte le novità.

Apertura comprensori sciistici Friuli Venezia Giulia
Piancavallo (photo credit Wikipedia)

Apertura comprensori sciistici Friuli Venezia Giulia: date ed informazioni

La data di apertura di tutti i sei comprensori sciistici del Friuli Venezia Giulia, ovvero Forni di Sopra-Sauris, Piancavallo, Ravasceletto Zoncolan, Sappada-Forni Avoltri, Sella Nevea e Tarvisio, è fissata per l’8 dicembre 2022. Dunque sarà il ponte dell’Immacolata a dare inizio alla stagione invernale grazie alla possibilità di innevamento artificiale su ogni pista da sci grazie agli investimenti attuati negli impianti. Gli impianti rimarranno aperti fino al 21 marzo 2023, solo l’impianto di Sella Nevea resterà aperto fino a Pasquetta, il 10 aprile. Tuttavia, la novità forse più gradita per sciatori e turisti è quella che riguarda il prezzo bloccato degli skipass giornalieri che resterà infatti invariato.

Il Friuli Venezia Giulia diviene così l’unica regione dell’intero arco alpino che non aumenterà i prezzi e questo porterà sicuramente vantaggi in termini di attrattività delle località montane. Il prezzo dello skipass giornaliero resterà fissato a 39,50 euro, 28 euro invece per la bassa stagione. É stato potenziato il sistema di vendite online e rimangono invariate anche le agevolazioni per l’acquisto da parte dei residenti dei poli montani (25 euro) e la scontistica per famiglie e altre categorie di persone. La stagione invernale 2022-2023 sarà caratterizzata da un lungo calendario di grandi eventi. A partire da Eyof 2023, le olimpiadi giovanili nella seconda parte di gennaio. Sempre a gennaio la Coppa europea di Sci alpino. E poi il clou del programma, anche se oltre la stagione invernale, con la tappa Tarvisio-Lussari del Giro d’Italia nel maggio 2023.