Coronavirus Picco raggiunto: Cosa succederà


Emergenza Coronavirus: L’ISS annuncia:” L’Italia ha raggiunto il picco dei contagi. Ora ci vuole massima cautela”.

corona-picco-raggiunto


Emergenza Coronavirus: Cosa significa aver raggiunto il picco dei contagi

Fortunatamente dopo questi ultimi tempi di angoscia e di paura qualcosa sta iniziando a cambiare in positivo.

Secondo quando annunciato da Silvio Brusaferro, il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS), siamo arrivati al plateau ovvero è stato raggiunto il picco.

Raggiungere la vetta non significa “aver vinto la partita”, ma bisogna iniziare la discesa che può essere intrapresa solo se si continuano a rispettare al 100% le misure restrittive imposte dal Governo o dalle Regioni.

E’ anche chiaro che le misure restrittive sono state rispettate quindi hanno prodotto effetti positivi ma ora inizia la fase più delicata ovvero quella del mantenimento e bisogna andarci, come si suol, dire con i “piedi di piombo” senza cedere a nessuna tentazione anche perchè la famosa “discesa” sarà abbastanza lunga e difficoltosa, insomma non bisogna assolutamente abbassare la guardia.


Leggi anche: Emergenza Coronavirus: Quando finirà?

Silvio Brusaferro ha altresì sottolineato che è importante monitorare l’indice di trasmissione del virus, il cosiddetto R con Zero ora vicino a 1, il che significa che un positivo ha la potenzialità di infettare un’altra persona.

L’Indice di trasmissione del virus deve essere mantenuto sotto l’uno, intorno allo 0,5, con misure efficaci e, quindi, è fondamentale continuare a rispettare le regole e il distanziamento sociale.

Parlando in termini medico.scientifici, la curva dei contagi in Italia sta disegnando un plateau che si trova nel picco e Silvio Brusaferro lo ha dimostrato sul grafico:“La curva ci dice che siamo al plateau, un pianoro. Non vuol dire che abbiamo conquistato la vetta e che è finita ma che dobbiamo iniziare la discesa e la discesa si comincia applicando le misure in atto. La grande difficoltà, però, sarà quella di superarlo, considerando che esso non è una vetta, ma una sorta di pianura. La vera forza sarà uscire dal pianoro e cominciare a scendere”.

corona-plateau

Coronavirus e Picco raggiunto: Cosa aspettarsi

Attualmente, una volta raggiunto il picco, l’attenzione di medici e scienziati è diventata massima ed è rivolta esclusivamente alla discesa della curva.

Purtroppo i tempi della discesa sono ancora sconosciuti ma ora bisogna evitare una nuova impennata di contagi per porre fine, o almeno in parte, alla diffusione del COVID-19.

Cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni?

Le solite, ovvie e rigide misure restrittive che abbiamo rispettato fino ad ora perchè adesso, un allentamento, risulterebbe controproducente.

Sempre il Presidente dell’ISS Silvio Brusaferro ha spiegato che:“E’ difficile immaginare un azzeramento in tempi brevi. Il Coronavirus in Italia ha raggiunto il picco, ma le previsioni su cosa accadrà nel breve e medio periodo restano incerte e molto caute”.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta