Estate 2022: ecco quanti italiani non rinunceranno alle vacanze. Resteranno in Italia?

L’estate 2022 è ormai entrata ne clou. Dove andranno in vacanza gli italiani? Ecco tutte le ultimissime statistiche aggiornate.

estate-2022-vacanze

Flussi turistici attesi per l’Italia attesi nell’estate 2022

Anche se i contagi da covid-19 sono in aumento (con molta probabilità il picco della nuova ondata è alle porte) si registra un netta voglia di viaggiare o di trascorrere la più classica della vacanze all’italiana.

Bene, la domanda porsi adesso è:“Dove andranno in vacanza gli italiani durante l’estate 2022”.

Secondo un’indagine di Demoskopika, istituto leader nel fornire ricerche, indagini e servizi di alta qualità, circa il 51% degli italiani non rinuncerà alle vacanze estate 2022 e stiamo parlando di circa 30 milioni di persone che faranno, stanno facendo ed hanno fatto già le valigie; una cifra davvero considerevole.

In ogni caso, la guerra e il perdurare dell’emergenza sanitaria, ha influito sul turismo, infatti l’11% della popolazione italiana ha deciso di rinunciare alle proprie vacanze.

estate-2022-turismo-mare

A prescindere da questo i dati sono più che confortanti, almeno in Italia, pensate che sono stati stimati oltre 340 milioni di pernottamenti e la spesa turistica, pari a circa 26 miliardi di euro, è nettamente superiore rispetto a quella del 2021; stiamo parlando dell’11,8% in più.

A prevalere sarà il cosiddetto turismo di prossimità, circa 9 turisti su 10 resteranno in Italia ed il 57% andrà in vacanza al mare.

Come di facile comprensione, solo l’1% andrà all’estero.

Fortunatamente anche le città d’arte italiane sono in netta ripresa, in punti percentuali, ma la soglia è ancora ben lontana da quella del 2019.

Tirando le somme, rispetto al 2020, il 2022 si è presentato con un incremento turistico pari al 35% in più.