Ora Legale 2021 quando cambia: l’Italia ha deciso di spostare le lancette, nessuna abolizione


Quando mettere le lancette avanti di un’ora nel 2021. L’Italia ha deciso di non abolire “l’ora legale e l’ora solare”. Ecco tutte le informazioni.

fantasy-5536019_1280


Ora legale 2021: quando cambiare orario

Nella notte fra Sabato 27 e Domenica 28 Marzo 2021, precisamente alle 2:00 del mattino, scatterà l’ora legale e le lancette degli orologi dovranno essere spostate avanti di un’ora.

Fortunatamente tablet, personal computer e smartphone si aggiornano in automatico quindi è praticamente inutile svegliarsi alle 2:00 del mattino per spostare le lancette.

Se siete ancora amanti di sveglie analogiche prima di addormentarvi consigliamo di spostare già le lancette, lo stesso discorso vale per gli orologi.

Negli ultimi giorni la decisione dell’Italia di non abolire “l’ora legale e l’ora solare” sta facendo discutere e non poco.


Leggi anche: Ora Legale : Quando spostare le lancette

A quanto pare il Governo Conte Bis non ha presentato alcuna modica al documento a Bruxelles anzi ha fatto una richiesta formale per mantenere intatta la situazione attuale.

Diciamo che questa situazione è un pochino anomala o meglio paradossale in quanto avremo un’Europa con Paesi con fusi orari diversi; immaginate di varcare la frontiera a Ventimiglia e dover cambiare l’orario.

fantasy-4480599_1280

Perchè spostare le lancette alle 2 di notte

Il passaggio dall’Ora Legale all’Ora Solare è stato scelto in relazione al traffico ferroviario.

Ebbene si alle 2:00 di notte il traffico ferroviario è molto ridotto quindi spostare le lancette a quest’ora riduce al minimo i rischi di disallineamenti degli orari programmati per gli arrivi e le partenze.

ora-legale-2021

Differenza tra Ora Legale ed Ora Solare

L’Ora Legale è la convenzione di spostare avanti di un’ora le lancette degli orologi di uno Stato per sfruttare meglio l’irradiazione del sole durante il periodo estivo.

Con il termine Ora Solare si riferisce all’orario statale usato durante il periodo invernale quando esso coincide con quello del meridiano del fuso orario di riferimento, chiamato anche Ora Civile Convenzionale.

E’ d’obbligo ricordare che l’ora legale/solare che l’ora legale è stata introdotta in Italia nel 1966 ed è stata al fine di sfruttare al meglio le ore di luce a partire da fine marzo a fine ottobre di ogni anno.


Potrebbe interessarti: Ora Solare 2020: Quando spostare le Lancette

time-2801595_1280

Assodato che l’Italia ha deciso di “lasciare il mondo come stava prima”, per evitare confusione, è semplice memorizzare la frase “primavera avanti, autunno indietro”.

Gli orologi devono sempre essere spostati in avanti nell’ultimo weekend di marzo (ora legale), in primavera, e spostati indietro nell’ultimo weekend di ottobre (ora solare), in autunno.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta