Sciare in Valle d’Aosta: tutte le offerte skipass e le agevolazioni per la stagione invernale 2023/2024

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

E’ già in corso la stagione invernale in Valle d’Aosta grazie all’apertura del comprensorio Breuil-Cervinia lo scorso 14 ottobre 2023. Ma quando apriranno le altre ski area e quali saranno le offerte skipass e le agevolazioni per l’inverno 2023/2024? Scopriamolo insieme.

Guarda il video

skipass valle d’aosts
Credit jrodriguez9 Pixabay

Tra la fine di novembre e i primi giorni di dicembre i comprensori sciistici della Valle d’Aosta saranno pronti per aprire gli impianti e accogliere gli appassionati delle settimane bianche. Piste perfettamente battute e preparate e i moderni impianti di risalita consentiranno di trascorrere vacanze attive invernali tra divertimento, sport, benessere e favolosi paesaggi imbiancanti.

In tutto questo la Valle d’Aosta ha anche pensato a una serie di iniziative per venire incontro a tutti coloro che desidereranno sfrecciare sulle piste da sci dei comprensori con offerte skipass e agevolazioni rivolte a singoli e famiglie, nell’ottica di promuovere un turismo slow che consenta a tutti di godere dei percorsi sci in tranquillità, evitando affollamenti e code.

sciare in valle d’aosta
Credit flyupmike Pixabay

Offerte skipass e agevolazioni in Valle d’Aosta per la stagione invernale 2023/2024

Dopo il successo dello scorso anno, torna per il 2023/2024 l’iniziativa che promuove lo skipass a 100 euro ma con una novità considerevole. L’offerta ora riguarderà 6 giornate di utilizzo, anziché 5, con la possibilità per sciatori di trascorrere sulle piste da sci 3 giornate consecutive, anziché 2. Lo skipass è valido per sciare in 11 stazioni. Ciò consentirà di allungare il soggiorno presso la stessa località. Inoltre, lo skipass comprende anche l’opportunità di ottenere una lezione di sci gratuita con maestro, presso le scuole sci locali aderenti all’iniziativa.

Un’altra interessante possibilità è rappresentata dallo Skipass Stagionale Regionale. Si tratta di un unico biglietto che consente di sciare in tutti i comprensori valdostani, oltre che in quelli collegati della skiarea francese di La Rosière, del comprensorio sciistico svizzero di Zermatt e in quello piemontese della stazione di Alagna. Con questa tipologia di skipass si può inoltre accedere illimitatamente alla Skyway Monte Bianco, che consente di giungere fino a punta Helbronner, posta a quasi 3.500 metri. Da qui si potrà ammirare il panorama sul Monte Bianco.

Previste poi numerose agevolazioni per partecipare ad attività turistiche, esperienze ed eventi su tutto il territorio valdostano come l’ingresso gratuito alle piscine regionali, l’accesso scontato ai principali musei e castelli e al Casinò di Saint-Vincent. Altre attrazioni incluse che prevedono l’ingresso ridotto sono il Forte di Bard, le terme di Pré-Saint-Didier, l’osservatorio astronomico e il planetario di Saint-Barthélemy.

Offerte skipass e agevolazioni in Valle d’Aosta
Credit Camera-man Pixabay

Teleskipass: un servizio per sciatori

Il Teleskipass è un servizio valido presso tutte le stazioni sciistiche della regione. Attivarlo è molto semplice, basta recarsi in qualsiasi biglietteria delle stazioni sciistiche valdostane. Il Teleskipass permette di usufruire degli impianti di risalita, senza passare prima ad acquistare lo skipass alle biglietterie. Terminata la giornata passata sulle piste, l’importo totale verrà automaticamente calcolato in base alla tipologia di skipass posseduto, alla tariffa applicata della stazione sciistica e all’eventuale sconto applicato in base alla fascia d’età.

Ma non solo. Per incentivare gli sciatori a frequentare le stazioni minori ed evitare l’overtourism in alcune località sciistiche è disponibile anche l’iniziativa che prevede di ottenere una giornata di sci gratuita al raggiungimento di un tot. di giornate trascorse sulle piste da sci delle stazioni minori. Tale giornata gratuita potrà essere utilizzata presso uno degli 11 comprensori minori. Questa offerta è cumulabile con quelle già previste per lo Teleskipass e che includono lo sconto del 5% e del 10% se si raggiungono rispettivamente quattro e otto giornate trascorse a sciare.

cervino
Credit Julius_Silver Pixabay

Sciare in Valle d’Aosta

Grazie alle sue 19 stazioni sciistiche, la Valle d’Aosta offre oltre 800 chilometri di piste da sci suddivise per ogni livello di difficoltà, 7 snowpark, itinerari fuori pista comodamente raggiungibili con gli impianti di risalita. Per lo sci di fondo sono disponibili centinaia di chilometri di piste perfettamente battute, che attraversano memorabili scenari alpini innevati.

Ma la più grande novità della stagione invernale 2023/2024 in Valle d’Aosta è rappresentata dal Matterhorn Alpine Crossing, che dallo scorso luglio, quando è entrata in funzione, si pone come la funivia più alta delle Alpi. Il collegamento Breuil-Cervinia e Zermatt permette di arrivare in 90 minuti ai 4.000 metri del Cervino, ammirando meravigliosi panorami su Cervinia e la Valtournenche.

Comprensori sciistici Valle d’Aosta immagini e foto