Sugli autobus e i treni del Friuli Venezia Giulia arriva una nuova audio guida per scoprire il territorio mentre si viaggia

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

“Vado” è l’app che trasforma i viaggi in autobus e treno in un’esperienza alla scoperta del territorio, dei suoi monumenti e delle sue eccellenze. Al via il nuovo progetto in Friuli Venezia Giulia.

Vado app
(ph credit Pixabay)

Un’app sui trasporti pubblici del Friuli Venezia Giulia per scoprire il territorio

“Vado” è una nuova app – audio che è stata sviluppata per gli autobus della città di Udine, i treni Udine-Gorizia e Gorizia-Trieste e il collegamento marittimo Trieste-Muggia tra racconti e musiche che si attivano durante il tragitto, in prossimità di attrazioni e luoghi di interesse. Il tutto si basa sul sistema di geolocalizzazione per attivare i contenuti audio disponibili a seconda della posizione in cui si trova il viaggiatore che, con il proprio smartphone, andrà così alla scoperta del paesaggio che sta per attraversare. In cuffia si potranno ascoltare musiche inerenti, racconti, aneddoti e curiosità. Ma come funziona “Vado” nel dettaglio? É molto semplice.

Una volta scaricata l’app, il viaggiatore può scegliere l’itinerario da percorrere e ascoltare il relativo contenuto audio. Ogni tratta è corredata da dettagli dell’opera sonora in esecuzione come il titolo, la durata, il luogo di partenza, gli autori e le autrici, le loro biografie, una breve sinossi e i credits. Grazie alla geolocalizzazione dello smartphone, l’utente potrà ascoltare il contenuto proposto solo sul mezzo e sulla tratta abbinata. A questo punto si viene invitati a salire a bordo del mezzo pubblico prescelto, indossare le cuffie e lasciarsi trasportare dalla traccia audio. Considerata la posizione del Friuli Venezia Giulia, l’app “Vado” è multilingue ed è possibile scegliere fra l’italiano, lo sloveno e l’inglese.