Vacanze in auto: ecco come evitare il grande caldo e godersi il viaggio

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Le temperature bollenti di questi giorni danno non pochi pensieri a chi deve partire in auto per la vacanza. Ecco tutti i consigli per evitare i rischi del grande caldo e godersi il viaggio in macchina.

vacanze-auto-grande-caldo

Viaggiare sicuri in auto nonostante il clima torrido

Quando le temperature esterne sfiorano i 40°C, una normale automobile può essere un problema per il benessere dell’uomo. Lasciare l’auto sotto il sole cocente di questi giorni significa che la temperatura dell’aria interna arriva fino a 60-70 °C. La carrozzeria, il cruscotto e i sedili diventano così bollenti da provocare scottature. Ma non solo, perché viaggiare all’interno di una vettura con temperature superiori ai 40 °C è pericoloso per la salute. Come fare allora? Ecco qualche semplice accorgimento.

Munirsi di pellicole riflettenti per la protezione solare dell’auto può aiutare a raffreddare il cruscotto e il volante e ad abbassare il calore interno all’auto al di sotto dei 40°C. Quando si sale in auto, aprire tutte le porte e aspettare qualche tempo e non toccare parti scure e in plastica. L’apertura completa dei vetri durante la marcia dell’auto produce in poco tempo il raffreddamento dell’abitacolo.

Potrebbe interessarti America Coast to Coast

Durante il viaggio porre poi particolare attenzione alla disidratazione del guidatore. Questo ad esempio può succedere quando il passaggio dalla spiaggia all’interno di una vettura con temperatura interna oltre i 40°C è troppo rapido. E’ consigliabile bere acqua prima di partire e durante il viaggio a intervalli regolari. Dopo la spiaggia, non mettersi alla guida in costume da bagno o con indumenti corti che lasciano la pelle a contatto con le cinture di sicurezza poiché possono provocare lesioni anche in caso di piccolo incidente.