Vacanze quasi gratis in montagna: ecco come funziona l’iniziativa “Estate 2022 in rifugio”

Il CAI Lombardia ha vita ad una straordinaria iniziativa per trascorrere vacanze quasi gratis in montagna insieme a tutta la famiglia. Ecco tutti i dettagli.

estate-2022-rifugio

“#Fg4m – Estate 2022 in rifugio”: come richiedere il voucher ed informazioni

“#Fg4m – Estate 2022 in rifugio” è la singolare iniziativa fortemente voluta dal CAI Lombardia che ha deciso di omaggiare vacanze quasi gratis in montagna.

In estate si sa, la maggior parte dei vacanzieri sceglie come destinazione il mare e questa straordinaria iniziativa è nata anche con lo scopo di sviluppare il “turismo di montagna” e l’intento principale è quello di aiutare i proprietari dei rifugi alpini.

Grazie a “#Fg4m – Estate 2022 in rifugio” (Fg4m si intende Famiglie e Giovani in Montagna) i ragazzi di età inferiore a 16 anni potranno andare in vacanza in montagna insieme a tutta la famiglia utilizzando voucher validi per due notti, compresa la mezza pensione.

I rifugi alpini della Lombardia che hanno aderito a questa iniziativa sono un centinaio e sono dislocati tra le provincie di Sondrio, Brescia, Lecco e Bergamo.

L’iniziativa “#Fg4m – Estate 2022 in rifugio” è valida fino al 25 settembre 2022, non è obbligatorio essere soci CAI ed ogni ragazzo non può chiedere più di due pernottamenti gratuiti.

Facciamo anche presente che la gratuità per il servizio di mezza pensione per i giovani potrà essere fruito solo se abbinato al trattamento di mezza pensione del familiare, dei famigliari o parenti di primo grado che accompagnano il ragazzo.

I voucher vengono inviati via email.

Per avere maggiori info e per scaricare il modulo di adesione consigliamo di consultare www.cai.it/gruppo_regionale/gr-lombardia/progetto-famiglie-e-giovani-inmontagna-modulo-di-adesione-dei-rifugisti/