Vacanze studio Summer Camps: cosa sono e regole

Summercamps Citycamps sono, appunto, campi estivi studio per l’apprendimento della lingua inglese. Ecco tutte le principali cose da sapere.

camp-1163419-1280


Cosa sono i Summer Camps

I Summercamps sono vacanze studio per l’apprendimento della lingua inglese dove i metodi di insegnamento non sono quelli tradizionali.

Sono dedicati principalmente ai bambini e l’apprendimento della lingua avviene in forma giocosa tramite attività create da tutor.

I Summercamps vogliono insegnare la lingua inglese tramite giochi, dialoghi divertenti, poesie, teatro e filastrocche.

E’ importante che i ragazzi sviluppino la capacità di affrontare le diverse situazioni con atteggiamento positivo.

I Summercamps, per l’aggregazione che si sviluppa tra amici nuovi e animatori non italiani, rappresentano un momento altamente formativo.


Leggi anche: Educo camp 2021: i campi estivi in inglese tra i più belli e meglio organizzati d’Italia

Per quanto è possibile gli amici vengono tenuti uniti.

Talvolta può capitare che, durante le lezioni, gli amici del cuore possano trovarsi in gruppi differenti.

Non saranno, comunque, delle separazioni forzate.

Sicuramente avranno modo di stare insieme durante le molteplici attività della giornata e, se possibile, anche nella sistemazione in camera.

summer-camps-lago

La nostalgia nei Summer Camps: cosa fare

I ragazzi colpiti dalla nostalgia, generalmente i più giovani, sono una trascurabile percentuale.

La nostalgia talvolta è inconsciamente indotta dall’apprensione dei genitori o anche di uno solo di essi.

Consigliamo di non parlare con ansia del distacco estivo e di rafforzare la convinzione che la vacanza sarà piacevole.

I tutor, le assistenti italiane e la stessa presenza dei compagni aiuteranno a superare qualche attimo di nostalgia.

educo-camps

E’ possibile telefonare i bambini nei Summer Camps?

La direzione è sempre a disposizione dei genitori. Nei primi tre giorni è preferibile comunicare soltanto con la direttrice per avere informazioni sui propri figli.

Dal terzo giorno saranno i figli stessi a chiamare i genitori.

Generalmente i ragazzi telefonano ad intervalli di circa 2-4 giorni.

educo-camps-1


Potrebbe interessarti: Le 10 mete consigliate dove andare in vacanza con i bambini a seconda dell’età

Cosa portare nei Campi Estivi?

Un raccoglitore con due anelli centrali per fogli formato protocollo, fotografie di te, dei tuoi familiari, di amici, della tua città, della tua scuola; cartoline delle passate vacanze o riviste con foto dei tuoi cantanti, hobby e sport.

Insomma tutto quanto tu ami o suscita il tuo interesse.

Questo materiale servirà come argomento di dialogo in “English with your friends and your Tutors”.

Ecco quello che possiamo consigliarti quando preparerai la valigia: un paio di scarpe pesanti, un paio di scarpe da tennis, un k-way o giacca a vento leggera, alcuni indumenti lunghi: jeans, tuta, felpe e maglioncino etc., alcuni abiti estivi: calzoncini corti, t-shirts; etc.; diverse paia di calze e mutande; pigiama e ciabatte da camera; asciugamani per la tua igiene personale; accappatoio o telo da bagno per la piscina; costume da bagno, cuffia e ciabatte da mare e naturalmente pettine, sapone, shampoo, dentifricio, spazzolino da denti, fazzoletti di carta, crema solare e quanto altro di tua abitudine ti serve.

rduco-camps-attività

I genitori possono far visita ai bambini?

I genitori sono Welcome to Summer Camps ma, durante il periodo del soggiorno, si sconsigliano le visite.

Questo divieto è prescritto nell’esclusivo interesse dei giovani ospiti, spesso sensibili a contagi di nostalgia.

In caso di necessità ovviamente, potete accedere in qualsiasi momento, preannunciando il vostro arrivo.

educo-camps-2

Ci sono videogiochi nei summercamps?

Non ci sono discoteche o videogames nei Summer Camps.

Circa 100 euro sono sufficienti per coprire le spese extra, per due settimane, come: equitazione e tennis, piscina, telefono, cartoline, foto, o per effettuare sport o escursioni supplementari.

educo-camps

Assicurazione su infortuni

I ragazzi ospiti dei Summer Camps sono coperti, solitamente, dalle Assicurazioni Generali S.p.a, con polizza di responsabilità civile e infortuni.

Per avere maggiori informazioni consulta Educo camp 2021: i campi estivi in inglese tra i più belli e meglio organizzati d’Italia.