Viaggi e vacanze 2023: gli italiani sceglieranno pacchetti low cost e, soprattutto, last minute

Federica Massari
  • Giornalista professionista

Volagratis ha condotto una ricerca sulle “intenzioni di viaggio” per il prossimo anno: i dati emersi indicano che le vacanze nel 2023 saranno low cost e last minute.

Amsterdam
Amsterdam

Ricerca “Volagratis”: dati ed informazioni

Dalla ricerca condotta da Volagratis è emerso che i viaggi nel 2023 saranno low cost e last minute: si prenoterà infatti all’ultimo minuto preferendo le offerte e di fatto risparmiando sul conto in banca. Si sceglieranno mete vicine e luoghi esotici per rotte di corto e medio raggio. Inoltre sempre Volagratis ha individuato le settimane in cui prenotare costerà molto meno rispetto ad altre del 2023.

Secondo i dati di Volagratis, i voli più economici si troveranno nella quarta e quinta settimana dell’anno ovvero dal 23 gennaio al 5 febbraio seguite dalla seconda settimana cioè dal 9 al 15 gennaio e dalla diciannovesima, dall’8 al 14 maggio. Inoltre si viaggerà prenotando una vacanza last minute e in effetti il trend era già questo a ottobre 2022, quando si è visto che l’abitudine è stata di comprare un volo, ad esempio, da un giorno fino a un massimo di tre settimane prima della partenza.

Per quanto riguarda le destinazioni, invece, dai dati del motore di ricerca per voli e vacanze, si evincono un numero di ricerche triplicato per destinazioni esotiche quali Dubai, Marrakech, Amman e Sharm el Sheikh. Tra le mete europee più in voga ci sarà Londra in vista della sessantasettesima edizione dell’Eurovision Song Contest. Rimanendo in tema musicale anche Amsterdam sarà scelta da chi vorrà assistere ai concerti di grandi artisti come Bruce Springsteen, i Coldplay, i Blink 182 e i nostri Maneskin.