3 “Città del Natale low cost”: ecco dove vivere atmosfere uniche spendendo poco

Nessuno vorrebbe rinunciare alle vacanze di Natale. Spesso, però, il principale cruccio dei viaggiatori riguarda i costi del viaggio e del soggiorno, che durante il periodo natalizio sembrano lievitare un po ovunque. Tuttavia ci sono 3 città italiane dove poter trascorrere il Natale low cost, a prezzi contenuti.

gubbio-natale
Gubbio (ph credit facebook Comune di Gubbio)

Città del Natale” economiche: quali sono

La magia del Natale coinvolge un po’ tutti, grandi e piccini. Ma per i grandi l’ostacolo più grande a trascorrere un periodo di vacanza più prolungato potrebbe essere quello di natura economica. Problema superabile se si sceglie di recarsi in una di queste tre città italiane che ora vi indichiamo, dove il costo della permanenza risulta essere di gran lunga inferiore rispetto alle mete più gettonate. Ecco quali sono:

  • Una prima proposta è la cittadina di Gubbio dal fascino medievale e suggestivo, conosciuta soprattutto per la presenza dell’albero di Natale più grande del mondo, che come da tradizione viene acceso ogni anno alla vigilia dell’Immacolata, il 7 dicembre. Poi la città si presenta con splendidi presepi viventi, presepi tradizionali, mercatini, giochi per i più piccoli e soprattutto con un’ampia gamma di b&b e agriturismi molto accessibili.
  • Per quel che si voglia pensare, altra proposta è la città di Salerno, ormai famosa anche oltre i confini nazionali per le “Luci d’Artista”, principale attrazione che illumina il Natale in ogni angolo della città, con composizioni spettacolari realizzate da noti artisti.
  • Poi c’è San Gimignano in provincia di Siena, conosciuta come la Manhattan del Medioevo per le numerosissime torri che svettavano dal suo centro abitato. Senza dimenticare poi i riti della festa del Natale, molto sentiti in questa cittadina e le luminarie altrettanto spettacolari.

Potrebbe interessarti Visitare Gubbio consigli