5 migliori snow experiences da fare quest’inverno durante una vacanza a Courmayeur

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Cosa fare durante una vacanza a Courmayeur? Ecco le 5 migliori snow experiences da provare questo inverno nella rinomata località valdostana ai piedi del Monte Bianco. 

snow-experiences
(ph credit Pixabay)

Esperienze sulla neve a Courmayeur: le più interessanti

Raggiungere la vetta più alta d’Italia: Skyway Monte Bianco offre un’esperienza immersiva nel cuore del massiccio. Si raggiunge la vetta più alta d’Italia con cabine trasparenti, circolari e rotanti che permettono così di ammirare il paesaggio a 360 gradi. Da non perdere la terrazza circolare a Punta Helbronner, osservatorio naturale dei Ghiacciai, che offre un panorama unico sul Monte Bianco, il Monte Rosa, il Cervino, il Gran Paradiso e il Grand Combin.

Piste da sci con vista: con oltre 100 chilometri sciabili, 43 di piste e 60 di fuoripista, Courmayeur è il paradiso degli sport invernali. Si può scegliere il versante dello Checrouit oppure le lunghe piste tra i boschi della Val Vény, accessibili grazie alla funivia in località Entrèves. Le piste più famose sono la Youla e la Gigante, con la Pista dell’Orso, appositamente non battuta e ricca di gobbe. Tra la pista Aretù e la Checrouit si trova lo snowpark per acrobazie su sci e snowboard in piena sicurezza.

Heliski: Courmayeur è l’unica stazione sciistica del Monte Bianco dove si può praticare l’heliski. Si tratta di un’esperienza unica ed emozionante, sorvolando in elicottero le creste e ammirando le vette da una prospettiva unica. Arrivati a destinazione, nella zona del Mont Fortin, in Val Veny, inaccessibile in funivia, si può scendere sulla neve fresca in compagnia delle guide alpine.

La libertà dello sci fuoripista: Courmayeur è un vero paradiso per lo sci fuoripista dinnanzi a panorami mozzafiato. Due sono le aree principali: il comprensorio della  Courmayeur Mont Blanc Funivie e la zona del Monte Bianco assieme alle guide alpine che vi faranno provare, ad esempio, la traversata della Vallée Blanche da Punta Helbronner fino a Chamonix scivolando tra guglie e seracchi.

Non solo sci: a Courmayeur e lungo i sentieri della Val Veny e della Val Ferret ci si può inoltrare alla scoperta del paesaggio innevato con le ciaspole. Un’esperienza da vivere anche in notturna per poi concludere la camminata cenando in un rifugio.Oppure può provare la snowbike, la fatbike e l’e-fatbike dal borgo di Planpincieux fino a Lavachey attraversando la Val Ferret.