In Italia c’è il vulcano più piccolo del mondo: incredibile ma vero

Federica Massari
  • Giornalista professionista

Si trova in Italia il vulcano più piccolo del mondo e cela un grande segreto: è un posto meraviglioso e particolare da conoscere tra storia, leggenda e realtà.

Monte Busca
Monte Busca

Monte Busca: dove si trova ed informazioni

Ci troviamo a Tredozio in provincia di Forlì-Cesena quindi sull’Appennino tosco-romagnolo in Emilia Romagna. In questo luogo sorge il vulcano più piccolo del mondo che si trova su una montagna chiamata Monte Busca, alta 740 metri sul livello del mare. In realtà sembra un vulcano ma non è proprio così. Infatti si definisce con esattezza fontana ardente perché in cima a questa montagna ci sono dei massi che sprigionano un fuoco perenne.

Questo piccolo vulcano non può essere definito tale perché le fiamme sono alimentate da gas che fuoriescono dal terreno e dal fenomeno, tipico dei vulcani appunto, del vulcanismo. Il fuoco si sprigiona quindi grazie a idrocarburi gassosi come il metano e, secondo quanto afferma lo storico Leandro Alberti, questo fenomeno potrebbe esistere dal 1577. Qualche volta la pioggia battente ha spento con la sua forza le fiamme che però sono state rialimentate perché la fuoriuscita del metano è pericolosa e inquinante.

La zona di Monte Busca è frequentata da viaggiatori, geologi ed escursionisti. Sono stati anche eseguiti degli studi da diverse società petrolifere con lo scopo di estrazione del metano e creazione di un gasdotto ma non ci sono giacimenti rilevanti di gas. Pe raggiungere quest’area da nord si deve percorrere la Strada Provinciale 22 da Tredozio mentre da sud da Portico di Romagna. Inoltre vicino al Monte Busca merita una visita anche il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.