5 destinazioni ideali per golosi da non perdere assolutamente: Paese che vai, specialità che trovi

Federica Massari
  • Giornalista professionista

Il cibo è uno dei motivi per cui vale la pena viaggiare: alla scoperta di cinque destinazioni perfette per i golosi, dai pasticcini alle torte passando per la cioccolata.

Cheesecake
Cheesecake

5 migliori mete per golosi: quali sono e dolci tipici

I dolci sono una delle espressioni tipiche di determinati luoghi del mondo, questo è un dato di fatto. Le persone golose avranno soltanto l’imbarazzo della scelta davanti a cinque mete perfette per gustare le sue specialità. La prima destinazione ideale è Vienna per la sua torta Sacher ripiena di marmellata e ricoperta di glassa al cioccolato. Una bontà ideata da Franz Sacher a soli 16 anni nel 1832.

Rimanendo in Europa non si può non citare la Francia e la sua Torte Tatin, una torta alle mele “differente” perché la sua ideatrice Stephania Tatin la preparò per errore. Infatti dimenticò uno dei passaggi e caramellò le mele nello zucchero e burro. Per ovviare al suo sbaglio coprì il tutto con la pasta brisée. I suoi ospiti ne furono entusiasti e questo dolce divenne un vero successo.

Voliamo in Belgio per gli appassionati del cioccolato. Nel Paese ci sono tra le più importanti fabbriche del mondo come Callebaut e Puratos e i marchi più noti come l’iconico Côte d’Or, Leonidas e Godiva.

Se il vostro dolce preferito è la cheesecake allora non potete far altro che approdare a New York. Nella Grande Mela infatti preparano una versione del dolce più elaborata dal gusto intenso che va assolutamente assaggiata. Infine in Nuova Zelanda il dessert tipico è la Pavlova, una meringa con ripieno di panna e frutta fresca.

Potrebbe interessarti America Coast to Coast