9 Paesi del mondo che hanno raggiunto il “Net-Zero”: andare in vacanza dove l’aria è più pulita

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Andare in vacanza dove l’aria è più pulita è sicuramente un valore aggiunto per il proprio soggiorno: ecco quali sono i Paesi che hanno già raggiunto il livello di emissioni-zero.

madagascar-mare
(ph credit Pixabay)

Paesi Net-Zero: quali sono ed informazioni

Il Net-Zero, ovvero il livello zero di emissioni, è uno degli obiettivi centrali dei programmi per contrastare la crisi climatica. Sono molti i Paesi che si stanno impegnando per raggiungere entro il 2030 zero emissioni nette, cioè un equilibrio tra la quantità di gas serra emessa e quella compensata. Ma ci sono alcuni Paesi che hanno già raggiunto questo obiettivo. Il Bhutan è un paese che ha puntato tutto sull’agricoltura di sussistenza, lo sviluppo forestale e un turismo sostenibile. La priorità data all’aspetto ecologico è stata vincente: dagli anni Ottanta il PIL è salito ogni anno in media del 7,5% e la si è ridotta. L’Arcipelago delle Comore, situato tra la costa orientale dell’Africa e il Madagascar, è uno dei Paesi più poveri al mondo ma un quarto del territorio è protetto. Il Net-Zero è stato raggiunto poiché la sua economia si basa su una agricoltura rudimentale, la pesca e l’allevamento del bestiame.

Il Madagascar è un territorio attualmente a emissioni zero ma che potrebbe tornare a emettere CO2 entro il 2030 per le massicce deforestazioni. Il Suriname è ricchissimo di foreste che assorbono miliardi di tonnellate di CO2 e sono un aiuto per la biodiversità. Il Gabon è occupato per l’88% dalla foresta pluviale e il governo si è fortemente schierato contro la deforestazione e gestisce in modo sostenibile le risorse naturali. La Guyana è ricca di alberi ed ha raggiunto il Net-Zero, obiettivo che però è a rischio in quanto il Paese è diventato un nuovo produttore di petrolio. L’isoletta corallina di Niue è abitata da sole 2.000 persone. Contribuisce solo per lo 0,0001% alle emissioni globali di gas serra. Ha raggiunto il Net-Zero anche Panama, nazione ricoperta per il 65% dalla foresta pluviale atlantica. Scarsamente abitato, il territorio è per il 33% protetto.