A Venezia si può affittare un’intera isola tutta per sé con una villa Seicentesca. Ecco come fare

Autore:
Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Un’esperienza da fare almeno una volta nella vita? Affittare un’intera isola tutta per sé. E per farlo non occorre andare chissà dove, basta recarsi nella laguna di Venezia!

Isola Falconera
Isola Falconera (ph credit Airbnb)

Isola di Valle Falconera: informazioni

Un’isola privata italiana è a disposizione per trascorrere un soggiorno davvero unico. Si tratta di Isola Falconera, situata nella laguna veneta, vicino a Cavallino Treporti e può essere prenotata con meno di 100 euro a notte in modo semplice, direttamente su Airbnb. L’isola di Falconera è privata e gestita da un host. Si tratta di un piccolo lembo di terra di circa 100 ettari, caratterizzato da una flora e fauna tipicamente lagunari. Non lontano da Venezia, l’isola permette di accogliere i propri ospiti all’interno di una dimora Seicentesca, ottimamente arredata in stile rustico, con molti ambienti rivestiti in legno e immersa nella natura incontaminata per staccare la spina da tutto e da tutti.

L’alloggio comprende sei camere da letto e tre bagni. Gli ospiti hanno a disposizione anche una cucina, una stanzetta con il caminetto, una sala da pranzo molto grande con soppalco. Se non si affitta l’isola esclusivamente per sé, alcune zone sono condivise con altri ospiti e l’host vive al piano terra della stessa abitazione. Gli ospiti potranno visitare l’intera superficie della proprietà. Come abbiamo detto, l’isola Falconera è affittabile su Airbnb e il costo varia in base al periodo e al numero di ospiti che prenotano. Come consiglia lo stesso host, essendo un’isola, è importante organizzarsi per cercare di minimizzare il più possibile gli spostamenti su barca a motore per la salvaguardia dell’ambiente.