Al via la XIX Giornata nazionale del trekking urbano tra le meraviglie d’Italia. Ecco come partecipare

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Più di 70 comuni italiani vi aspettano per far conoscere le loro meraviglie tra natura, borghi, architetture e monumenti durante la XIX Giornata nazionale del trekking urbano.

Giornata nazionale del trekking urbano
(photo credit pagina Facebook Trekking Urbano)

XIX Giornata nazionale del trekking urbano

Lunedì 31 ottobre 2022 si svolgerà in tutta Italia la Giornata nazionale del trekking urbano, quest’anno giunta alla sua XIX edizione e intitolata “Che spettacolo di trekking”. Un percorso inedito da scoprire a passo lento con la partecipazione di tantissimi Comuni italiani, dai grandi capoluoghi di regione ai piccoli borghi della penisola, impegnati, come ogni anno, a far conoscere e valorizzare zone del territorio della nostra penisola e le loro eccellenze. Nell’edizione 2022 ogni città ha preparato, in collaborazione con le guide turistiche autorizzate, itinerari ricchi di sorprese e numerose iniziative per far conoscere i luoghi della musica, dello spettacolo, del cinema e le eccellenze artistiche che hanno fatto la storia del nostro Paese.

Il trekking urbano è una proposta di turismo lento che sta riscuotendo sempre maggiore successo e che consiste in percorsi a piedi che toccano monumenti d’arte, punti panoramici, luoghi d’interesse, botteghe artigiane, mercatini, osterie di cucina tipica e tutti quei luoghi in cui è possibile entrare in contatto con gli aspetti più caratteristici della vita locale. Come dicevamo, sono tantissimi i Comuni italiani che aderisco alla Giornata nazionale del trekking urbano 2022. Per conoscere la lista e le iniziative organizzate dai singoli enti basta collegarsi al link trekkingurbano.info/trekking-urbano-itinerari-2022, visualizzare la singola scheda scelta e contattare i numeri telefonici o gli indirizzi email per prenotare la propria partecipazione agli itinerari e alle iniziative proposte.