Basta un’ora di volo per raggiungere le “Maldive d’Italia”. Ecco dove si trovano

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Alcune località di mare italiane non hanno nulla da invidiare ai Caraibi o alle Maldive. Già, perché anche noi abbiamo le nostre personalissime Maldive: mare azzurro e cristallino e una spiaggia di sabbia bianca da sogno. Ecco dove e come raggiungere le “Maldive d’Italia”. 

oasi-biderosa-2

Le Maldive italiane: le meraviglie dell’Oasi Biderosa

Dimenticatevi le ore e ore di volo e gli scali impossibili per raggiungere mete esotiche da sogno. Basta un’ora di volo da qualunque aeroporto di partenza per arrivare alle nostre Maldive d’Italia e vivere una vacanza indimenticabile tra acque cristalline, soffici spiagge di sabbia bianca e tramonti senza fine. Ma esattamente dove sono le Maldive italiane e come fare per raggiungerle? Ecco, presto detto.

Si tratta dell’Oasi Biderosa affacciata sul golfo di Orosei, sulla costa nord-orientale della Sardegna. Un vero paradiso terrestre situato all’interno di un parco naturale. L’oasi è formata da cinque cale una più bella dell’altra, ma tutte caratterizzate da sabbia morbida, fine e bianca e un mare che vira dall’azzurro al color smeraldo. A incorniciare le cale, una natura spettacolare e selvaggia composta da ginepri secolari, pini e lecci. L’ingresso in auto e moto è a numero chiuso. Meglio scegliere la bicicletta oppure a piedi in modo da non dover sottostare a limiti d’accesso, anche se occorre comunque seguire le regole di fruizione dell’oasi. La prima spiaggia dell’oasi Biderosa è situata a quattro chilometri dall’ingresso. Procedendo lungo la costa si incontrano le altre quattro in successione, tutte lunghe circa un chilometro e circondate da gigli marini e rocce di granito affioranti.

Potrebbe interessarti Maldive Vacanze