Cascate del Niagara in inverno: uno degli spettacoli più straordinari al mondo

Sono un vero spettacolo della natura e sono le protagoniste assolute di tanti documentari. Stiamo parlando delle cascate del Niagara, situate tra Stati Uniti e Canada, che ogni anno attirano milioni di turisti e visitatori. Sono tra le principali attrazioni e di seguito viene fornita una guida con informazioni utili per poterle visitare caso mai decideste di organizzare un viaggio in quella suggestiva zona.


cascate-del-niagara
Cascate del Niagara in inverno (ph credit facebook Niagara Falls Ontario Tourism)

Visitare le Niagara Falls durante il periodo invernale: informazioni

Partiamo dal presupposto che le celebri Cascate del Niagara sono un autentico spettacolo della natura che lasciano a bocca aperta durante tutti i periodo dell’anno ma visitarle in inverno è incredibilmente emozionante.

Visitare le Cascate del Niagara durante il periodo invernale è qualcosa di veramente magico con il panorama innevato e lo scrosciare dell’acqua che accarezza la neve tutto intorno. Sembra di vivere in una favola o in un film. Ci sono state occasioni nelle quali le temperature artiche che si sono registrate hanno fatto completamente ghiacciare le cascate. Immortalare un’immagine del genere non ha prezzo perché rappresenta uno spettacolo più unico che raro. Un fenomeno che si verifica soprattutto quando a congelare sono le acque del Fiume Niagara che trasmettono lo zero termico lungo tutto il getto d’acqua immobilizzandolo nel ghiaccio (questo fenomeno si verifica almeno una volta l’anno).

Potrebbe interessarti Cascate del Niagara guida

Le Cascate del Niagara si trovano a cavallo tra gli Stati Uniti ed il Canada e l’intera zona è formata da un complesso di tre cascate. Le più ampie sono le Horseshoe Falls, le cascate a ferro di cavallo per la loro forma circolare situate sul versante canadese, le American Falls situate sul versante statunitense dove si trovano anche le Bridal Veil Falls, cosiddette cascate a velo nuziale che sono le più piccole di dimensioni. Come dicevamo, il più bel periodo per visitarle è sicuramente quello invernale ma anche d’estate è gradevole ammirarle attraverso un tour guidato sul battello.

Ricordiamo anche che, solitamente, da novembre a febbraio, alle Cascate del Niagara si tiene “Niagara Falls Winter Festival of Lights”, un incredibile festival di luci ed istallazioni luminose davvero incredibili.