E’ la destinazione più felice al mondo. Scopri le meraviglie della celebre “Isola degli Dei”

Il Club Med l’ha dichiarata la meta più felice al mondo. Ecco le meraviglie di Bali la preziosa e straordinaria “Isola degli Dei” dell’Indonesia.

bali-indonesia-tempio

Bali Indonesia

Non è un caso che uno dei più grandi colossi del turismo (Club Med) abbia proclamato Bali la destinazione più felice al mondo.

Questo paradiso terrestre è stato ribattezzato con il nome de “L’Isola degli Dei”, anche questo non è un puro caso, ed è una delle 17mila isole che compongono l’incredibile e straordinario Arcipelago Indonesiano.

Bali è stata dichiarata la destinazione più felice al mondo perchè qui tutto funziona a meraviglia e, come giusto che sia, sono stati presi in considerazione diversi fattori che, ovviamente, vanno al di la’ della bellezza del posto; stiamo parlando dell’ospitalità, della cordialità, delle attività, dell’inquinamento e del rapporto qualità prezzo.

A Bali la gente è sempre accogliente ed accomodante, i prezzi sono davvero convenienti ed è una meta per tutti i gusti e per tutte le età.

Potrebbe interessarti Bali Indonesia

Questa straordinaria isola è particolarmente apprezzata per l’inconfondibile cultura e le manifestazioni più appariscenti ed accattivanti sono le danze accompagnate dal suo ipnotico del gamelan.

A prescindere dalla cultura, dal mare da sogno e dalle spiagge paradisiache, Bali costudisce un patrimonio naturalistico e paesaggistico di inestimabile valore.

Immaginate solo per un attimo giungle che nascondono templi e villaggi oppure laghi turchesi incastonati tra massicci vulcanici alti fino a 3000 metri; benvenuti a Bali, la destinazione più felice del mondo.

Ah dimenticavo. Imperdibili sono le risaie di Jatiluwih che fanno parte della lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’UNESCO.