In arrivo la prima crociera astronomica. Ecco di cosa si tratta e quando acquistare i biglietti

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

E’ il arrivo la prima crociera astronomica che porterà turisti e viaggiatori alla scoperta di un fenomeno naturale rarissimo e unico. Ecco di cosa si tratta e quando sarà possibile salpare.

crociera-astronomica

Crociera astronomica a bordo di Le Lapérouse di Ponant: informazioni

Uno dei fenomeni più belli da ammirare nel cielo è l’eclissi solare, il fenomeno ottico astronomico che ci permette di osservare l’oscuramento del Sole da parte della Luna. L’appuntamento è previsto per il 2023, ma quello che ci aspetta non sarà un fenomeno raro ma rarissimo e unico. Stiamo parlando infatti dell’eclissi solare ibrida. In questo caso, infatti, si assisterà a una copertura sia totale che anulare del disco del Sole. L’appuntamento è per la primavera 2023 ma se vi state chiedendo dove e come assistere allo spettacolo dell’eclissi solare ibrida, ecco la nuovissima crociera astronomica che vi porterà direttamente verso l’eclissi solare. E bisognerà andare lontano, perché l’eclissi sicuramente non sarà visibile in Europa.

L’eclissi, infatti, apparirà dei territori che si affacciano sull’Oceano Indiano. Per questo la compagnia di navi da crociere Ponant ha organizzato un viaggio di 16 giorni. La crociera scelta è Le Lapérouse di Ponant, una lussuosa nave dotata di Spa, ristoranti e una lounge subacquea capace di ospitare 184 passeggeri. La partenza è fissata il 9 aprile 2023 da Bali e si farà tappa nel Parco Nazionale di Komodo, per poi navigare verso Kimberley, nell’Australia Occidentale, in attesa del 20 aprile, giorno in cui la nave si posizionerà nel bel mezzo dell’Oceano Indiano per consentire ai passeggeri di osservare l’eclissi solare ibrida. Il rientro, invece, è previsto il 24 aprile con sbarco a Broome. I biglietti possono già essere prenotati.