La città più calda d’Europa si trova in Italia: una meta bellissima da non perdere

Federica Massari
  • Giornalista professionista

Per andare nella città più calda di tutta Europa non c’è bisogno di allontanarsi di molto da casa: questa infuocata località si trova infatti in Italia ed è spettacolare.

Siracusa
Siracusa

Città più calde del mondo: quali sono e che temperature raggiungono

Se siete dei tipi piuttosto freddolosi non c’è bisogno di prenotare per forza una vacanza ai Tropici. C’è Siracusa in Sicilia che si è conquistata il titolo di città più calda d’Europa. Nella speciale classifica non c’è nessun’altra destinazione del Vecchio Continente ma soltanto altre Nazioni sparse per il mondo. Nella città siciliana (al sesto posto di questa classifica) le temperature raggiunte nel 2021 hanno raggiunto picchi altissimi (ben 48.8 gradi), che non si erano mai visti prima per colpa del cambiamento climatico.

La meta più calda in assoluto si trova in Iran, di preciso a Furnace Creek seguita da Mitribah in Kuwait, Bassora in Iraq, Turbat in Pakistan e Ourgla in Algeria. Dopo Siracusa seguono poi Iran, Oman e Libia. Nella città più calda del mondo negli ultimi anni il termometro ha toccato i 54.4 gradi: negli anni precedenti il record è stato di 56.7°, un vero inferno! Nel 2016 a Mitribah ci sono stati ben 53.9 gradi mentre l’anno dopo a Turbat sono stati percepiti 53.7 gradi. Leggermente inferiore la temperatura del deserto del Sahara a Ouargia di 51.3°.

Nel recente passato a Aziziyah ci sono stati picchi di 58 gradi ma fortunatamente negli ultimi anni la massima è stata di 48°. E non si può stare tranquilli nemmeno in piena notte visto che a Quriyat in Oman si è dormito con ben 42.6 gradi. Temperature così calde sono dovute al cambiamento climatico in atto che ha tra le principali sue cause l’inquinamento.

Potrebbe interessarti Siracusa vita notturna