La CNN è innamorata dell’itinerario più lungo d’Italia: ecco lo straordinario Cammino 100 Torri

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Non sarà forse l’itinerario escursionistico più famoso d’Italia ma è certamente quello più lungo: 1284 km. La CNN se ne è innamorata e ne ha fatto un pubblico elogio.

cammino-100-torri-sardegna

Cammino 100 Torri (Sardegna): informazioni

“Non è forse l’escursione più famosa d’Italia, ma è sicuramente la più spettacolare“ sono queste le parole con cui la CNN, nota emittente televisiva statunitense, ha elogiato il Cammino 100 Torri in un omaggio a cura di Nicola Melis. Si tratta di un lunghissimo itinerario che si snoda per 1284 km lungo le coste della Sardegna più selvaggia. Il Cammino 100 Torri regala emozioni e paesaggi marini e naturalistici a non finire, toccando antichissime torri costiere che costellano tutta la regione. Per percorrerlo ci vogliono dai 45 ai 60 giorni, ma l’itinerario è suddiviso in 8 Vie (a loro volta suddivise in 70 tappe), ciascuna delle quali percorre un diverso tratto del magnifico litorale sardo.

Il Cammino delle 100 Torri può essere iniziato da Cagliari dirigendosi verso la costa orientale, dove parte il sentiero più facile, la Via degli Angeli. In 62 km, questa via conduce dal capoluogo sardo fino a Villasimius e alle sue splendide spiagge. Per i più ardimentosi c’è la Via Ogliastra: 144 km di puro e impegnativo trekking tra mare e monti, sui tracciati di antiche mulattiere che salgono i versanti dell’Ogliastra. Tra le calette che si incontrano, c’è quella incantevole di Cala Goloritze. La Via dei Giganti, invece, è lunga 138 km e percorre la costa della penisola del Sinis, tra sentieri che portano alla scoperta di reperti archeologici, come quelli del sito di Tharros.