L’isola pedonale più grande d’Europa? Si trova in Italia ed è un bellissimo borgo in pietra

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

L’isola pedonale più grande in Europa? Ebbene sì, si trova in Italia. Qui infatti non si viaggia in auto e vi si arriva a piedi o a dorso di mulo. Scopriamo insieme dove.

artena-isola-pedonale-più-grande-d-europa

Artena: dove si trova ed informazioni

Abbarbicato al costone dei Monti Lepini dei Castelli Romani, a 30 chilometri da Roma, si trova l’antico borgo di Artena. Il paese è famoso non solo per i suoi scorci e i vicoli stretti, ma soprattutto per essere l’isola pedonale più grande d’Europa. É incredibile ma si può raggiungere il centro storico solo salendo a piedi oppure in sella a un mulo. L’importanza del mulo nel trasportare merci e persone è tanto grande che gli è stato anche dedicato un monumento. Pace e tranquillità sono garantite così come l’assenza di smog, l’ideale per una vacanza rigenerante dai ritmi lenti e a contatto con la natura.

L’origine del nucleo di Artena risale all’epoca pre-romana, un insediamento nato per controllare e dominare la valle del Sacco. Tra le cose da vedere ad Artena c’è l’intero centro storico, uno dei meglio conservati del Lazio. Il centro del borgo è composto da una fitta rete di vicoli a scalini sui quali si affacciano edifici in pietra. La conformazione di Artena è particolare poiché sorge su un lungo e stretto pendio fra due cavità carsiche, che si aprono sotto le case a strapiombo. Da non perdere una visita alle numerose chiese, al Palazzo Borghese del XVII secolo, all’Arco Borghese, al sito archeologico Piano della Civita e al Lago di Giulianello, situato a circa 8 km da Artena.