Riparte il treno storico Porrettana Express, “la Transappenninica” con carrozze d’epoca. Date e percorsi

Sara Perazzo
  • Dott. Storia Medioevale

Sono tre le date da segnare in calendario per andare alla scoperta di uno storico percorso che attraversa l’Appennino tosco-emiliano. Riparte il Porrettana Express.

porrettana express
(photo credit pagina Facebook Porrettana Express)

Porrettana Express date e percorsi

Tre treni d’epoca porteranno a scoprire un’Italia inedita, in un viaggio lento a bordo di vagoni storici: il Porrettana Express effettuerà di nuovo le sue corse il 19 e 27 novembre e l’8 dicembre 2022. Conosciuta anche come “la Transappenninica”, il Porrettana Express è una storica linea ferroviaria che nel 1864 collegò il Nord Italia e il Centro valicando per la prima volta gli Appennini. Si trattava di un percorso unico nel suo genere che attraversava l’Appennino tosco‐emiliano viaggiando su numerosi viadotti e sei gallerie, incontrando rigogliosi boschi di castagni e ardite curve. E oggi è possibile ripercorrere questa tratta storica, un’esperienza adatta a tutte l’età, per un viaggio d’altri tempi che porta a conoscere borghi immersi nelle montagne. Ecco i percorsi del Porrettana Express per il 2022.

Quest’anno il primo treno Porrettana Express partirà il 19 novembre dalla stazione di Pistoia per poi toccare Pitecchio, Pracchia e fare ritorno nella città di partenza. Un itinerario che permetterà ai viaggiatori di scoprire le bellezze della Montagna Pistoiese, alcuni poli dell’Ecomuseo della Montagna e il Museo SMI di Campotizzoro. Per il treno del 27 novembre ci saranno importanti novità. Infatti, per la prima volta questo suggestivo convoglio d’altri tempi partirà da Porretta Terme, rinomata per le sue acque termali. Da qui si andrà alla scoperta della città di Pistoia e del Deposito rotabili Storici delle Ferrovie di Pistoia (DORS), il più importante centro italiano per la manutenzione e la riparazione delle locomotive a vapore. Infine, l’ultimo treno dell’8 dicembre partirà da Pistoia ma solo dopo avere effettuato una visita al DORS. Il treno condurrà a Porretta Terme per visitare i suoi mercatini di Natale e ammirare le luminarie. Per prenotare uno dei 200 posti disponibili a bordo basta collegarsi al sito ufficiale porrettanaexpress.it.