Viaggiare fa bene alla salute


Viaggiare e meravigliarsi dinanzi alle bellezze del mondo è un toccasana per la nostra salute ed al nostro sistema immunitario. A dirlo è la scienza!

viaggiare

Da una ricerca condotta presso l’University of California, pare che viaggiare non faccia bene solo alla mente, ma anche al corpo.

Osservare un’opera d’arte, perdersi nei colori di un tramonto o di un panorama mozzafiato avrebbe degli effetti benefici sul corpo, rafforzando il sistema immunitario ed allontanando così le infiammazioni.

Lo studio ha coinvolto 200 volontari, che hanno raccontato la loro esperienza di viaggio, vivendo emozioni forti e positive.

Nel raccontare il loro viaggio, i volontari presentavano livelli più bassi di chitocine nella saliva, molecole proteiche che hanno la funzione di comunicare tra una cellula e l’altra del sistema immunitario per contrastare un’infiammazione o un trauma.

vacanze

Più la storia li emozionava più si abbassavano i livelli di chitocine.

Analizzando i risultati i ricercatori sono giunti alla conclusione che vivere di emozioni forti come viaggiare, osservare un’opera d’arte che susciti emozione, un panorama o semplicemente ascoltare una bella canzone, rafforzi il sistema immunitario rendendo più difficile l’insorgere di una infezione.

gran canyon

Non solo, un sistema immunitario che lavora bene oltre a contrastare con più vigore un’infezione, previene anche eventuali malattie.

Conclusione della storia: concedersi un viaggio, dei momenti di meraviglia, avrà dei benefici certi, ed aiuterà a rafforzare le difese immunitarie e a migliorare in generale le funzionalità del proprio organismo, oltre a nutrire la mente e l’anima.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta