Viaggio alla scoperta di Glory Hole il misterioso buco del Lago Berryessa: foto e video

Glory Hole è un’inquietante voragine artificiale situata nelle acque del Lago Berryessa in California. Vediamo a cosa serve e quali sono tutte le informazioni a disposizione.

Viaggio alla scoperta di Glory Hole il misterioso buco del Lago Berryessa: foto e video


Buco del Lago Berryessa California: informazioni

Il Lago di Berryessa è uno dei bacini artificiali più grandi ed importanti della California, si trova nella Contea di Napa ed è famoso in tutto il mondo per il suo suggestivo buco o voragine che risucchia le sue acque.

Questo lago artificiale si è formato in seguito alla costruzione dell’imponente Diga di Monticello avvenuta tra il 1953 ed il 1957 e la sua incredibile altezza è di ben 93 metri.

Con la costruzione della Diga di Monticello è stato sbarrato il corso del Fiume Putah Creek e ad essa è stata associata una centrale idroelettrica che “smista” energia elettrica, pensate un pò, all’intera area settentrionale della Baia di San Francisco.


Leggi anche: California spiagge più belle

L’acqua del Lago Berryessa viene utilizzata anche da insediamenti e fattorie che si trovano a valle attraverso la deviazione del Canale Putah.

Lago-Berryessa

Buco del Lago Berryessa: a cosa serve

Anche se incute paura e timore ammirandolo solo da lontano o magari in foto e video, il buco del del Lago Berryessa, meglio conosciuto con il nome di Glory Hole, per quel che si voglia pensare non ha nulla di misterioso in quanto è una stravagante ma efficace invenzione umana.

Glory Hole non è altro che uno spettacolare sfioratore artificiale o scarico di superficie che è stato accuratamente progettato per smaltire l’acqua in eccesso nel lago e, quindi, per evitare inutili straripamenti.

Lago-Berryessa-panorama

Il buco del Lago Berryessa è entrato in funzione, l’ultima volta il 26 febbraio del 2019 a causa delle intense piogge che ha colpito la zona della Contea di Napa e questa è diventata una delle principali attrazioni della California (entra in funzione quando l’acqua del lago supera i 15,5 metri).

Purtroppo al Lago Berryessa è legato un evento drammatico in quanto nel 1997, una giovane ragazza decise nuotando nei pressi di Glory Hole venne dalla stessa risucchiata ed uccisa.

Tirando le conclusioni e semplificando la cosa, il Lago di Berryessa e Glory Hole non sono altro che un lavandino ed un tappo che deve essere levato per non far fuoriuscire l’acqua.


Potrebbe interessarti: Lago di Garda dove mangiare bene spendendo poco

Lago-Berryessa-diga

Buco del Lago Berryessa: lo straordinario video

Buco del Lago Berryessa: immagini e foto