Meteo 2 luglio 2021: finalmente si respira ma la tregua sarà breve. La seconda ondata di caldo sarà più forte della prima

Previsioni Meteo venerdì 2 luglio 2021. Fortunatamente l’anticiclone africano ha rallentato ma la tregua sarà molto breve, purtroppo.

meteo-2-luglio-2021

Previsioni Meteo venerdì 2 luglio 2021: che tempo farà in Italia e temperature

Dopo la prima vera e propria ondata di caldo di questa particolarissima estate 2021 che ha letteralmente flagellato l’Italia, soprattutto le Regioni Meridionali e le Isole Maggiori, finalmente le temperature rientreranno nei parametri relativi alle medie stagionali.

Ebbene si, l’anticiclone africano ha deciso di rallentare, ha deciso di essere leggermente più clemente nei prossimi giorni ma questa tregua sarà molto ma molto breve, purtroppo e vi spieghiamo il perchè.

A partire dal 7 luglio 2021, gli ultimissimi dati elaborati dal modello climatico europeo ECMWF, prevedono qualcosa di veramente sconcertante, potrebbe tranquillamente arrivare la seconda ondata di caldo dell’estate 2021 e sarà di gran lunga più forte della prima.

Se tutto ciò dovesse essere confermato; “si salvi chi può”.

meteo-cielo

Veniamo ad oggi venerdì 2 luglio 2021 e vediamo che tempo farà in Italia e quali saranno le temperature massime.

Durante il mattino sulle Regioni Settentrionali ci sarà alternanza di nuvole e sole fatta eccezione del Piemonte e della Valle d’Aosta dove il cielo sarà sempre sereno.

Nel pomeriggio la situazione meteorologica resterà pressocchè invariata anche se qualche debole pioggia è prevista solo nelle zone interne del Veneto.

Durante il mattino sulle Regioni Centrali Tirreniche splenderà il sole mentre su quelle Adriatiche sono previste nuvole in transito.

Anche qui, durante le ore pomeridiane, il quadro meteorologico, resterà invariato anche se qualche pioggia di lieve entità è prevista al confine tra le Marche e l’Abruzzo.

Sulle Isole Maggiori, sempre durante le ore del mattino, splenderà il sole mentre sulle Regioni Meridionali affacciate sul Mar Adriatico ci saranno pochissime nuvole in transito.

Nel pomeriggio è previsto un peggioramento sulle Regioni Meridionali Tirreniche e qualche lieve pioggia è prevista nelle zone interne della Campania (per essere precisi nelle zone di confine con la Basilicata).

Le temperature massime al Centro-Nord difficilmente supereranno i 30° se non in alcune zone interne mentre al Sud saranno abbastanza piacevoli.

Solo in Sicilia le temperature potranno superare i 35°.