Meteo 23, 24 e 25 aprile 2022: arriva una nuova perturbazione ma non sarà un dramma. Ecco perchè

Previsioni meteo sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile 2022. La perturbazione n° 7 del mese dividerà relativamente l’Italia in due parti, previste nevicate, seppur non abbondanti, sulle Alpi a quote superiori a 1800 metri. Al Nord le temperature tenderanno a calare leggermente mentre al Sud e sulle Isole Maggiori saranno decisamente piacevoli.

meteo-23-24-25-aprile-2022

Previsioni meteo sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 aprile 2022: dove pioverà e dove farà caldo

Le previsioni meteo per il ponte lungo del 25 aprile sono confermate, l’Italia sarà divisa in due a causa dell’arrivo della perturbazione n° 7 del mese che porterà piogge ed un sensibile calo delle temperature al Nord e su buona parte delle Regioni Centrali.

Il Sud e le Isole Maggiori godranno di un clima decisamente primaverile e con temperature che potranno tranquillamente superare i 25°.

E’ prevista anche qualche nevicata, seppur non da mozzare il fiato, sulle Alpi ed a quote superiori ai 1800 metri.

Venendo ad oggi, sabato 23 aprile 2022, la perturbazione n° 7 del mese farà il suo ingresso in Italia colpendo le Regioni di Nord Ovest ed il Trentino Alto Adige; tempo prevalentemente soleggiato al Centro Sud e sulle Isole Maggiori.

meteo-23-24-25-aprile-2022-variabile

Domenica 24 aprile 2022, la perturbazione tenderà a colpire tutte le Regioni del Nord, fatta eccezione dell’Emilia Romagna (migliorerà in serata)

Per quanto riguarda le Regioni Centrali, sono attese piogge, a tratti anche insistenti, solo sulla Toscana e sull’Umbria; in serata sono previste piogge anche sul Lazio.

Prevalenza di sole al Sud e sulle Isole Maggiori.

Il giorno della Festa della Liberazione, durante le ore del mattino non sono attese piogge da Nord a Sud ma a partire dalle prime ore del pomeriggio sono attese piogge solo sull’alta Lombardia, sul Trentino Alto Adige, sulle zone interne della Toscana, sull’Umbria e sulle zone di confine tra le Marche e l’Abruzzo.

Al Sud e sulle Isole ci sarà ancora prevalenza di sole.

Netti miglioramenti sono previsti a partire dalla prossima settimana.