Meteo 25 agosto 2021: tempo instabile ed aria fresca su gran parte l’Italia. Ecco dove pioverà e quali saranno le temperature

25/08/2021

Previsioni Meteo mercoledì 25 agosto 2021. L’aria fresca di origine atlantica si impossesserà di gran parte dell’Italia. Previsti rovesci temporaleschi ed attenuazione delle temperature soprattutto sulle Regioni Meridionali e sulle Isole Maggiori.

meteo-25-agosto-2021

Previsioni Meteo mercoledì 25 agosto 2021: come sarà il tempo da Nord a Sud

In questi ultimissimi giorni di agosto 2021 l’estate è entrata nella prima ed importante crisi stagionale e, a quanto pare, questa fase perturbata durerà fino al prossimo weekend.

Purtroppo la perturbazione n°6 del mese a partire da oggi 25 agosto 2021 si impossesserà di gran parte delle Regioni Italiane portando con se aria fresca ed instabile soprattutto sulle Regioni Centro-Meridionali.

Nel frattempo vi anticipiamo che quasi probabilmente, a partire dalla settimana prossima l’anticiclone nord africano tenterà di alzare di nuovo la voce facendo salire le temperature ovunque e regalando una nuova serie di giornate calde e soleggiate.


Leggi anche: Meteo agosto 2021: ultimi giorni del mese ballerini poi è atteso uno straordinario colpo di scena. Ecco cosa accadrà

Fatta questa breve parentesi vediamo quale sarà il quadro meteorologico di oggi 25 agosto 2021 da Nord a Sud.

Sulle Regioni Settentrionali, durante le ore del mattino ci sarà una nuvolosità alquanto densa e qualche lieve pioggia è prevista sono sul Piemonte.

Durante il pomeriggio la situazione tenderà a migliorare, ci sarà molto più sole soprattutto sull’Emilia Romagna, sul Veneto e sul Friuli Venezia Giulia.

Le temperature non supereranno i 30°.

meteo-25-agosto-2021-nuvole

Al Centro, durante la mattina, la situazione meteorologica sulla Costa Tirrenica sarà abbastanza tranquilla mentre sulla Costa Adriatica, soprattutto sulle Marche e sull’Abruzzo, sono previste piogge anche di carattere temporalesco.

Il pomeriggio la situazione sarà pressochè la stessa anche se sono attese piogge sul Lazio.

Anche qui le temperature saranno miti e gradevoli.

Le Regioni Meridionali saranno le più colpite dal passaggio di questa nuova perturbazione infatti i primi rovesci di carattere temporalesco sono previsti fin dal mattino sulla Puglia e sulla Basilicata.

Durante le ore pomeridiane le piogge continueranno ad insistere su tutta la Puglia, sulla Basilicata e sulle zone interne della Campania.

Qui le temperature tenderanno ad attenuarsi ma, in ogni caso, farà abbastanza caldo.

La Sicilia sarà la “regione” più calda d’Italia mentre in Sardegna sono attese innocue piogge solo sulla costa est.