Meteo 27 e 28 gennaio 2024: weekend di sole e temperature eccezionalmente anomale. Ecco i dettagli

Previsioni meteo sabato 27 e domenica 28 gennaio 2024. Cambierà poco sia a livello meteorologico che a livello climatico durante l’ultimo weekend del mese centrale dell’inverno. Il supere “Anticiclone Zeus” ci regalerà tanto sole e temperature tipicamente primaverili da Nord a Sud. Domenica è previsto un sensibile calo termico su gran parte del Paese, specie all’estremo Sud. Vediamo più nel dettaglio cosa accadrà e quali saranno i valori termici massimi.

meteo-anticiclone
(ph credit www.voloscontato.it)

Previsioni meteo sabato 27 e domenica 28 gennaio 2024: clima e temperature

Nel corso di questo ultimissimo weekend di gennaio 2024 la situazione sia meteorologica che climatica sul “mare nostrum” resterà praticamente bloccata.

Il super Anticiclone Subtropicale Africano ribattezzato con il nome di “Zeus”, attualmente presente su buona parte del Vecchio Continente, bloccherà in grande stile qualsiasi perturbazione atlantica o masse d’aria di origine artica in discesa dal Polo Nord.

Solo all’estremo Sud le temperature saranno leggermente più contenute, soprattutto domenica 28 gennaio 2024, a causa di un afflusso d’aria fredda proveniente dai Balcani.

Venendo ad oggi, sabato 27 gennaio 2024, durante la mattinata ci sarà nebbia e nubi relativamente basse sulle Marche, sulla Toscana, sull’Umbria, sul Lazio, sulla Campania Settentrionale e sulla Pianura Padana.

Con il passare delle ore i cieli diventeranno eccezionalmente limpidi, qualche annuvolamento irregolare è previsto all’estremo Sud e le temperature massime aumenteranno sensibilmente su gran parte dello stivale.

Sulle due Isole Maggiori non si escludono picchi superiori ai 20° mentre lo zero termico potrebbe addirittura raggiungere i 4000 metri d’altitudine; roba da non credere.

Domenica 28 gennaio 2024, a prescindere dalle nebbie mattutine, la giornata sarà soleggiata su tutto il Paese e qualche modesto annuvolamento è previsto solo ed esclusivamente sulle Regioni Meridionali.

Per quanto riguarda le temperature, queste subiranno un sensibile calo su gran parte dell’Italia, specie all’estremo Sud dove soffieranno Venti di Tramontana, tesi o moderati.

Almeno per il momento, l’inverno 2024 resta a guardare e all’orizzonte non si intravedono scossoni degli di nota.

meteo-estate-temperature
(ph credit Pixabay)

Anticipazioni previsioni meteo settimana prossima: Anticiclone Subtropicale Africano ad oltranza

La prossima settimana, quella che vedrà la fine di gennaio e l’inizio di febbraio 2024, l’Anticiclone Subtropicale Africano continuerà ad insistere ma ad oltranza.

L’alta pressione, seppur non presente insistentemente su tutta l’Italia, garantirà tempo particolarmente stabile e assenza di precipitazioni e le temperature rimarranno ben al di sopra delle medie stagionali.

Purtroppo le conseguenze dei cambiamenti climatici e del riscaldamento globale sono diventate allucinanti e le condizioni meteorologiche che stiamo vivendo sono estremamente inusuali.