Meteo 29 luglio 2022: mezza Italia torna a respirare ma attenzione a violenti temporali. Ecco dove

Previsioni meteo venerdì 29 luglio 2022. La perturbazione n°6 del mese colpirà in modo deciso gran parte delle Regioni Settentrionali con forti temporali accompagnati da raffiche di vento ed improvvise grandinate. Temperature in ulteriore calo tranne che al Centro Sud e sulle Isole Maggiori.

meteo-29-luglio-2022

Previsioni meteo venerdì 29 luglio 2022: clima e temperature da Nord a Sud

Dopo una lunga parentesi di super caldo straordinario, durante questi ultimissimi giorni del mese di luglio 2022 mezza Italia tornerà a respirare; stiamo parlando delle Regioni Settentrionali e di parte delle Regioni Meridionali.

Oggi, venerdì 29 luglio 2022, buona parte delle Regioni Settentrionali saranno investite dalla perturbazione n°6 del mese che, nonostante creerà notevoli disagi a causa delle forti piogge accompagnate da intense grandinate e raffiche di vento, non sarà assolutamente in grado di colmare il deficit pluviometrico che, da tempo, è causa dell’emergenza siccità.

Le piogge cadranno durante le ore pomeridiane e le zone meno interessate dalla perturbazione saranno il Friuli Venezia Giulia, il Veneto, la Riviera Romagnola e parte della Riviera Ligure.

meteo-29-luglio-2022-relax

Anche le temperature saranno decisamente più sopportabili ma le Regioni Centro Meridionali e le Isole Maggiori dovranno fare ancora i conti con super caldo ed afa alle stelle.

Nel frattempo vi anticipiamo che durante l’ultimissimo weekend di luglio 2022 ci sarà una notevole stabilità atmosferica su tutta l’Italia ed aria più fresca tenderà a raggiungere anche il Centro Sud ma, in ogni caso, farà sempre caldo, senza eccessi.

Altra notizia che dobbiamo anticiparvi, obbligatoriamente, è che, con molta probabilità, questo break dal super caldo ha i giorni contati in quanto il mese di agosto partirà alla grande con una nuova fiammata africana estrema (Lucifero).