Meteo 7 luglio 2022: finalmente arriva aria più fresca ma attenzione a forti piogge ed intense grandinate. Ecco dove

Previsioni meteo giovedì 7 luglio 2022. La perturbazione n°3 del mese si estende sull’Italia portando con se forti piogge accompagnate da violente grandinate. Temperature in netto calo, la canicola africana ha i giorni contati. Ecco dove pioverà in Italia.

meteo-7-luglio-2022

Previsioni meteo giovedì 7 luglio 2022: dove pioverà e temperature

Oggi 7 luglio 2022, dopo circa 20 giorni di caldo estenuante, sarà il giorno della “svolta meteorologica”.

La perturbazione n°3 del mese, in rapida discesa dal Nord Europa, poterà le prime, seppur velocissime piogge accompagnate da possibili grandinate e, finalmente, da un deciso calo delle temperature.

Questa incursione di aria decisamente più fresca scaccerà definitivamente l’Anticiclone Africano Caronte e consentirà alle temperature di poter tornare su valori più o meno normali.

Pensate che su alcune regioni le temperature, anche se per un solo giorno, potranno perdere addirittura 18° e come sempre ci troviamo di fronte a cose di un latro mondo.

Nel frattempo vi anticipiamo che la perturbazione n°3 del mese verrà subito cancellata dall’ingresso dell’Anticiclone delle Azzorre che durante il prossimo weekend garantirà giornate soleggiate e caldo senza eccessi.

meteo-7-luglio-2022-pioggia

Venendo ad oggi giovedì 7 luglio 2022, durante le ore del mattino su gran parte dell’Italia ci saranno nuvole in transito e a partire dalle prime ore del pomeriggio la perturbazione farà il suo ingresso sulla penisola.

Piogge importanti, accompagnate da raffiche di vento ed improvvise grandinate sono attese sulle Regioni di Nord Est, sull’Umbria, sulle Marche, sul basso Abruzzo e sulle zone interne della Campania mentre sulle restanti regioni ci sarà prevalenza di sole.

In serata migliorerà al Nord e la perturbazione inizierà a scivolare verso Sud.

Per quanto riguarda le temperature, queste tenderanno a perdere 5°/10° soprattutto al Centro Nord, al Sud e soprattutto sulle Isole Maggiori ci sarà l’ultimo caldo.