Meteo agosto 2022: arriva Lucifero, prepariamoci all’ondata di caldo più incredibile e straordinaria dell’estate

Previsioni meteo prima settimana di agosto 2022. Gli ultimissimi dati elaborati dai modelli climatici non lasciano scampo in quanto sta per arrivare l’ondata di caldo più importante dell’estate 2022. Ecco cosa potrebbe accadere.

meteo-prima-settima-agosto-2022

Come sarà il tempo ad agosto 2022?

Molti di noi hanno sempre pensato:”speriamo che il mese di agosto sia più clemente per quanto riguarda il super caldo”.

Bene, questo pensiero lo possiamo anche abbandonare a se stesso in quanto gli ultimissimi dati elaborati dai modelli climatici, soprattutto quelli dell’ECMWF che è in assoluto il più preciso ed affidabile, non lasciano alcun scampo.

In poche parole, prepariamoci all’ondata di caldo più incredibile e straordinaria dell’estate 2022.

Purtroppo verso l’Italia sta muovendo a grandi passi uno degli anticicloni nord africani più temuti e potenti in assoluto, stiamo parlando del famigerato “Lucifero”.

L’Anticiclone Nord Africano ribattezzato con il nome di “Lucifero” farà il suo ingresso in Italia a partire da martedì 2 agosto 2022 e, a quanto pare, gli effetti saranno a dir poco devastanti.

meteo-agosto-2022-afa

Le Regioni Settentrionali e la Sardegna saranno le prime ad essere investite da questa nuova e straordinaria fiammata africana ma a partire da mercoledì 3 agosto il super caldo colpirà, indistintamente, tutta l’Italia.

Inevitabilmente ci sarà un ritorno in grande stile dell’afa e delle notti tropicali, insomma il disagio bio-climatico è dietro l’angolo.

Per quanto riguarda le temperature, queste schizzeranno subito ben oltre le medie stagionali dapprima sulla Pianura Padana e sulla Sardegna, poi sul resto d’Italia.

La Sardegna sarà la più calda in assoluto dove la colonnina di mercurio potrebbe salire, tranquillamente, ben oltre i 40° ma anche il resti della penisola non se la passerà molto bene in quanto le temperature saranno superiori ai 35°, praticamente ovunque.

Al momento non abbiamo notizie sulla possibile durata di questa incredibile fiammata africana anche se il primo weekend di agosto 2022 è previsto l’arrivo della perturbazione n° 1 del mese che dovrebbe colpire le zone montuose del Nord.