Meteo dal 23 al 27 maggio 2022: caldo record al Centro Sud. Italia divisa in due. Ecco perchè

Previsioni meteo da lunedì 23 a venerdì 27 maggio 2022. Il caldo anomalo di “Hannibal” tenderà ad abbracciare anche le Regioni Centro Meridionali e la Sicilia facendo schizzare le temperature fino a 38°. Italia divisa in due a causa dell’arrivo delle piogge al Nord che saranno accompagnate da un considerevole calo delle temperature.

meteo-23-27-maggio-2022

Previsioni meteo da lunedì 23 a venerdì 27 maggio 2022: temperature in Italia

Dopo un weekend trascorso con temperature ben oltre le medie stagionali soprattutto sulle Regioni Settentrionali, l’Anticiclone Africano Hannibal tenderà a spostarsi sulle Regioni Centro Meridionali e sulla Sicilia dove non sono esclusi picchi di 38°, insomma qualcosa di veramente pazzesco.

In questa settimana l’Italia sarà divisa in due a causa di un vortice ciclonico in discesa dal Nord Europa che porterà piogge sulle Regioni Settentrionali accompagnate da un notevole calo delle temperature.

Vediamo più nel dettaglio quale sarà il quadro meteorologico della fase finale del mese di maggio 2022.

Oggi, lunedì 23 maggio 2022, al Nord i cieli saranno poco nuvolosi ma a partire dalle ore pomeridiane sono attese le prime piogge, a tratti anche insistenti, sul Trentino Alto Adige e sulla Valle d’Aosta.

Al Centro Sud e sulle Isole Maggiori il sole sarà il protagonista indiscusso della giornata così come le temperature che tenderanno a raggiungere i 35°.

meteo-23-27-maggio-2022-mare

Martedì 24 maggio 2022, durante la mattina sono attese piogge, seppur lievi, solo sulla Lombardia e sulla Riviera Ligure ma a partire dalle prime ore pomeridiane, il Vortice Ciclonico in discesa dal Nord Europa, inizierà a fare sul serio, infatti sono attese piogge, anche importanti, sulla Valle d’Aosta, sulla Lombardia, sul Trentino Alto Adige, sulle zone interne del Veneto e sulle zone del Piemonte che confinano con la Francia.

Al Centro Sud e sulla Sicilia ancora caldo in aumento.

Mercoledì 25 maggio 2022, ancora tempo instabile e perturbato al Nord in quanto ci saranno piogge anche importanti, al Centro Sud e sulle Isole Maggiori ci sarà qualche innocua nuvola in transito.

Previsto un calo delle temperature al Centro ed in Sardegna.

Giovedì 26 maggio 2022, il quadro meteorologico tenderà a migliorare nettamente al Nord, ci saranno nuvole su tutta l’Italia e qualche pioggia pomeridiana è attesa i Sardegna, in Sicilia e sulle zone di confine tra l’Abruzzo e le Marche.

Venerdì 27 maggio 2022, durante la mattina ci saranno nuvole in transito da Nord a Sud ma a partire dal pomeriggio i cieli saranno meravigliosamente soleggiati tranne che in Sicilia e Sardegna.

Le temperature al Sud e sulla Sicilia potrebbero subire un calo ma non è ancora certo.