Meteo dal 28 febbraio al 4 marzo 2022: ultimi giorni d’inverno poi rimonta dell’alta pressione

Previsioni meteo da lunedì 28 febbraio a venerdì 4 marzo 2022. L’aria gelida proveniente dalla Russia tenderà gradualmente a lasciare l’Italia ma bisognerà fare ancora attenzione a forti raffiche di vento accompagnate da possibili mareggiate. Ecco quale sarà il quadro meteorologico da Nord a Sud.

meteosat-gbd0733a4e-1280

Previsioni meteo da lunedì 28 febbraio a venerdì 4 marzo 2022: come sarà il tempo da Nord a Sud

Oggi, lunedì 28 si chiude uno dei mesi di febbraio più incredibili della storia meteorologica in quanto è stato segnato, per la maggior parte del tempo, da clima mite e temperature ben al di sopra delle medie stagionali.

Solamente gli ultimi giorni del mese di febbraio 2022 sono stati decisamente invernali e domani, 1° marzo, inizierà la primavera meteorologica.

La perturbazione attualmente in atto sull’Italia, sta producendo ancora i suoi effetti negativi soprattutto sulle Regioni Meridionali affacciate sul Mar Adriatico ma questa situazione tenderà a risolversi nei prossimi giorni.

Detto questo, vediamo quale sarà il quadro meteorologico riguardante la prima settimana di marzo 2022.

Lunedì 28 febbraio 2022, sulle Regioni Centro Settentrionali il sole sarà il protagonista indiscusso, qualche pioggia, seppur non importante, è attesa sull’Abruzzo, la Puglia, la bassa Calabria e su alcune zone della Sicilia Occidentale.

metep-inizio-marzo-2022

Attenzione ancora a fastidiosissime raffiche di vento al Centro Sud.

Martedì 1° marzo, ovvero il giorno della chiusura del Carnevale 2022, su quasi tutte le Regioni Centro Settentrionali ci sarà prevalenza di sole, in Abruzzo ed in Basilicata sono ancora attese intese nevicate, anche a quote relativamente basse, mentre sulla Puglia, sulla bassa Calabria e sulla Sicilia Occidentale sono attese piogge, a tratti anche insistenti.

Mercoledì 2 marzo 2022, sarà il giorno della svolta, in quanto l’alta pressione tenderà di nuovo ad abbracciare nel suo mantello mite il Paese, infatti le temperature tenderanno a recuperare da 2°a 4°, da Nord a Sud.

Giovedì 3 marzo 2022, ci saranno poche ed innocue nuvole in transito, soprattutto sul versante tirrenico, ma il clima sarà particolarmente mite.

Da venerdì 4 marzo 2022, invece, è previsto un nuovo aumento della nuvolosità da Nord a Sud e, molto probabilmente, il prossimo weekend sarà segnato dall’arrivo di nuove piogge, ma non ovunque.