Meteo dal 31 gennaio al 4 febbraio 2022: dal freddo al clima mite è un attimo. Ecco cosa accadrà

Previsioni Meteo da lunedì 31 gennaio a venerdì 4 febbraio 2022. L’ultima perturbazione del mese di gennaio avrà vita brevissima in quanto è previsto un inaspettato e straordinario affondo dell’Anticiclone delle Azzorre. Ecco quale sarà il quadro meteorologico della prima settimana di febbraio 2022.

meteo-fine-gennaio-inizio-febbraio-2022

Previsioni Meteo da lunedì 31 gennaio a venerdì 4 febbraio 2022: che tempo farà e temperature

Anche se la tradizione dei “Giorni della Merla” quest’anno non è stata rispettata, almeno per quanto riguarda i giorni del weekend appena trascorso (29 e 30 gennaio), l’ultimissimo giorno di gennaio 2022 sarà caratterizzato dall’ultima perturbazione del mese in veloce discesa dal Nord Europa.

Altro “proverbio meteorologico” che non tutti conoscono è quello legato alla Festa della Madonna della Candelora che cade il 2 febbraio.

Le parole di questo antichissimo proverbio sono le seguenti:“Se per la festa della Madonna della Candelora c’è sole e c’è la Bora, siamo fuori dall’inverno ma se piove o c’è vento, siamo ancora in inverno”.

Detto questo non ci resta che capire quale sarà il quadro meteorologico per la fine di gennaio e l’inizio di febbraio 2022.

Lunedì 31 gennaio 2022, durante le ore del mattino sulle Regioni Settentrionali ci sarà prevalenza di sole e della solita e fastidiosissima nebbia, nel pomeriggio sono previste nuvole in transito e nevicate sull’arco alpino.

meteo-prima-settimana-febbraio-2022

Al Centro Sud, soprattutto sulle regioni tirreniche, sono previste piogge a tratti intensa; è prevista qualche pioggia sulla Calabria Ionica mentre sulle Isole Maggiori ci sarà alternanza di nuvole e sole.

Le temperature subiranno un netto calo da Nord a Sud.

Già a partire da martedì 1° febbraio 2022, la perturbazione proveniente dal Nord Europa tenderà a spostarsi all’estremo Sud ed in Puglia, Calabria e Sicilia sono attese piogge importanti; la situazione meteorologica tenderà a migliorare nettamente in serata.

Mercoledì 2 febbraio 2022, sull’Italia piomberà, inaspettatamente, l’Anticiclone delle Azzorre che, straordinariamente, farà risalire le temperature da Nord a Sud e garantirà giornate miti e soleggiate.

Qualche pioggerella innocua è attesa, durante le ore pomeridiane, solo sul Gargano, la Sicilia e la bassa Calabria; previste nevicate sull’arco alpino e ad alta quota.

Giovedì 3 e venerdì 4 febbraio 2022 è previsto un annuvolamento da Nord a Sud ed il rischio di piogge è quasi pari allo zero.

A quanto pare il giorno della Festa della Madonna della Candelora sarà caratterizzato da bel tempo quindi l’inverno è finito.

Non ci fasciamo la testa perchè di certo non sarà così.