Meteo dicembre 2022: avvio del mese con effimera tregua dal maltempo poi via vai di perturbazioni

Previsioni meteo 1° dicembre 2022. Brevissima e quasi impercettibile tregua dal maltempo prima dell’arrivo di nuove perturbazioni che si insidieranno, indistintamente, da Nord a Sud e porteranno piogge localmente intense, forti raffiche di vento e neve a bassa quota.

meteo-avvio-dicembre-2022
(ph credit meteogiugliacci.it)

Previsioni meteo avvio di dicembre 2022: clima e temperature in Italia

Dopo una lunga fase perturbata, oggi 1° dicembre 2022, il quadro meteorologico sull’Italia sarà decisamente più favorevole anche se, ancora, non mancherà qualche pioggia all’estremo Sud e su parte delle Isole Maggiori.

Purtroppo questa tregua dal maltempo sarà davvero brevissima in quanto già domani, venerdì 2 dicembre 2022, è previsto l’arrivo della perturbazione n°1 del mese che colpirà maggiormente le Regioni di Nord Est ed il Centro.

Non andrà meglio durante il primissimo weekend di dicembre 2022, le piogge colpiranno quasi tutte le Regioni Italiane.

Sempre durante il weekend è anche atteso un carico abbondantissimo di neve e la tanto attesa “Dama Bianca” si farà vedere a quote basse; pensate che nel Bellunese, Valle d’Aosta, Piemonte, Trentino Alto Adige e Lombardia sono previste nevicate a 300/400 metri di altitudine.

Per quanto riguarda le temperature, al Nord farà particolarmente freddo mentre al Centro Sud e sulle Isole Maggiori, le minime tenderanno a riacquistare qualche grado grazie ai venti di Scirocco.

Ad inizio settimana prossima il quadro meteorologico tenderà a migliorare notevolmente da Nord a Sud e le ultimissime piogge lasceranno il Paese.

Come già detto nelle “guide meteo” precedenti, a partire dal giorno dell’Immacolata 2022 una nuova perturbazione dovrebbe colpire l’Italia.

Questa notizia meteo necessita di maggiori chiarimenti.