Meteo Febbraio 2021: ad inizio mese si entra nel clou dell’inverno, in arrivo gelo e neve sull’Italia a causa dello Stratwarming


Aggiornamento Previsioni Meteo Febbraio 2021. A causa dello Stratwarming è previsto gelo e neve su gran parte dell’Italia. Vediamo più nel dettaglio cosa potrebbe succedere.

trees-3970434_1280


Cosa è lo Stratwarming

Prima di capire quali potrebbero essere le condizioni meteo della seconda metà del mese di febbraio 2021, capiamo un attimo cosa è lo Stratwarming.

Lo Stratwarming, meteorologicamente parlando, è un intenso ed anomalo riscaldamento della stratosfera terrestre di circa 50°/60° sopra la “Regione Artica”.

Questo anomalo riscaldamento della  stratosfera terrestre ha delle ripercussioni sul Vortice Polare che si sgretola ed i pezzi di aria gelida possono tranquillamente investire tutta l’Europa, compre l’Italia in questo caso.

girl-1207641_1280

Previsioni Meteo Febbraio 2021: dove pioverà, dove nevicherà e temperature

Assodato che a causa dello Stratwarming il Vortice Polare si sgretola, non è detto che i “pezzi di aria gelida” debbano obbligatoriamente ma, almeno per il momento, il quadro generale non è affatto rassicurante.


Leggi anche: Previsioni Meteo Pasqua 2018

Questo inverno 2021 sarà alquanto particolare soprattutto se facciamo riferimento ai Giorni della Merla infatti sono previste temperature anomale da Nord a Sud e questo non è un bene.

Secondo un’antica leggenda se durante i Giorni della Merla fa relativamente caldo, sempre facendo riferimento al periodo in questione, il resto dell’inverno sarà rigido e, soprattutto, la primavera arriverà in ritardo.

Secondo gli esperti meteo che analizzato attentamente gli ultimissimi dati elaborati dall’ECMWF, il modello climatico europeo a medio e lungo termine che è in assoluto uno dei più precisi ed affidabili, l’inverno, dopo la brevissima parentesi relativa a Burian, deve ancora produrre i suoi “effetti gelidi” sull’Italia.

meteo-febbraio-neve-1

Inizialmente i dati elaborati dall’ECMWF “parlavano” di possibili incursioni gelide polari a partire dalla seconda del mese di febbraio 2021 ma, a quanto pare, in questi giorni le cose sono cambiate perchè i famigerati “pezzi gelidi del Vortice Polare” hanno iniziato già la corsa verso l’Europa.

Tirando le somme a partire dai primi giorni di febbraio non sono assolutamente da escludersi perturbazioni in sequenza piuttosto fredde che porteranno tanta neve anche a bassa quota soprattutto sulle Regioni Centro-Settentrionali.

Per quanto riguarda le Regioni Meridionali la situazione dovrebbe essere apparentemente più tranquilla anche se le temperature potrebbero tranquillamente scendere al di sotto delle medie stagionali e le piogge potrebbero “investire” sia le regioni tirreniche che quelle adriatiche.


Potrebbe interessarti: Vacanze estate all’estero 2021: le 6 mete più gettonate

Insomma l’inverno 2021 non è affatto finito anzi sta per entrare nel vivo.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta


Iscriviti alla Newsletter

Ricevi aggiornamenti e novità riguardo i migliori luoghi vacanze, viaggi, enogastronomici in Italia, Europa. Aggiornati con contenuti originali e verificati in modo gratuito.